Seguici su

Sollevamento Pesi

Sollevamento pesi, Mondiali Youth 2019: nella notte ori ad Arabia Saudita, Armenia, Perù e Messico

Pubblicato

il

Nuova nottata di gare a Las Vegas, (Stati Uniti) dove si sta disputando l’edizione 2019 dei Mondiali Youth di sollevamento pesi, che ci stanno mostrando i campioni del domani, con alcuni ragazzi che si stanno rendendo protagonisti di misure vertiginose, anche da record del mondo. Andiamo dunque ad analizzare nel dettaglio tutti i risultati di giornata.

Iniziamo dalla gara degli 89 kg maschili, e dal duello tra l’armeno Garik Karapetyan ed il saudita Ali Yousef Alothman, con il primo capace di trionfare nello strappo con 137 kg, mentre il secondo si è imposto nello slancio con la misura di 171 kg, appena uno in più di Gevorg Ghahramanyan.

Cortissima la classifica combinata, dove Alothman ha superato tutti con la misura di 307 kg, precedendo i due armeni, con Karapetyan fermo a 305 kg e Ghahramanyan a 304 kg.

Due invece le gare femminili disputate nella notte, iniziando da quella dei 64 kg, dominata dall’uzbeka Kumushkhon Fayzullaeva, che si è portata a casa tre ori, vincendo lo strappo con 93 kg, lo slancio con 122 kg (nuovo record del mondo) e di conseguenza la classifica combinata con 215 kg. Identico il podio in tutte e tre le gare, con l’argento che è andato alla messicana Queysi Rojas ed il bronzo alla romena Mihaela Ilie.

Netta anche la superiorità della messicana Emmy Velazquez, autrice di una tripletta nella categoria dei 71 kg, vincendo lo strappo con 93 kg, ma anche lo slancio con 121 kg, imponendosi di conseguenza anche nella combinata. Sempre d’argento, ma molto distante, la statunitense Olivia Reevs, mentre sono due i bronzi al collo della peruviana Estrella Saldarriaga.

gianni.lombardi@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Ververidis Vasilis – Shutterstock.com

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *