Scherma, Coppa del Mondo 2019: ad Atene vince Sofia Pozdniakova. Errigo e Gargano fuori agli ottavi


La russa Sofia Pozdniakova ha vinto la prova di sciabola femminile ad Atene. La Campionessa del Mondo in carica ha sconfitta in finale Olga Kharlan con il punteggio di 15-10. Continua la maledizione stagionale per l’ucraina, che rimanda ancora la prima vittoria quest’anno. Sul gradino più basso del podio salgono anche la sudcoreana Kim Jiyeon (15-11 con Pozdniakova) e l’ungherese Liza Pusztai (15-5 con Kharlan).

E’ un’Italia che si ferma agli ottavi di finale. Arianna Errigo e Rebecca Gargano sono state le migliori della giornata. La prima è stata sconfitta dalla francese Charlotte Lembach con il punteggio di 15-7, mentre la seconda si è arresa all’ultima stoccata per 15-14 da Kim Jiyeon. Eliminate ai sedicesimi, invece, Rossella Gregorio, Eloisa Passaro, Michela Battiston ed Irene Vecchi. Subito fuori al primo turno principale Martina Criscio, Chiara Mormile e Caterina Navarria.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Bizzi/Federscherma

Lascia un commento

scroll to top