Biathlon, IBU Cup Otepää 2019: Daniele Cappellari secondo nella super sprint maschile

Daniele Cappellari centra uno splendido secondo posto nella super sprint disputata a Otepää, in Estonia, valida per l’IBU Cup di biathlon: l’azzurro chiude a 13″8 dal vincitore, il norvegese Endre Stroemsheim, che chiude in 13’13″2, mentre è terzo un altro norvegese, Henrik L’Abee-Lund, con un ritardo di 24″6. 20° Patrick Braunhofer, staccato di 1’56″1, mentre non rientra nella finale a 30 Saverio Zini, fuori in qualifica col 60° posto.

Nella super sprint femminile successo della tedesca Anna Weidel in 14’35″3, davanti all’austriaca Dunja Zdouc, staccata di 31″9, ed alla norvegese Thekla Brun-Lie, attardata di 45″1. Fuori in qualifica tutte le azzurre in gara: 35ma Michela Carrara, 44ma Irene Lardschneider, 55ma Samuela Comola.

Scattata quest’oggi anche la tappa di IBU Junior Cup di Sjusjoen, in Norvegia, località che la settimana prossima ospiterà gli Europei di categoria. Nella 10 km sprint maschile affermazione dello sloveno Alex Cisar in 25’04″8, con 23″1 sul russo Andrei VIukhin e 31″5 sull’elvetico Nico Salutt. Gli italiani: 18° Didier Bionaz a 1’32″6, 20° Michael Durand a 1’34″5, 40° Tommaso Giacomel a 2’03″2, 45° Cedric Christille a 2’13″2.

Nella 7.5 km sprint femminile vittoria della svedese Amanda Lundstroem in 21’47″0, davanti alla bulgara Milena Todorova, staccata di 4″7, ed all’ucraina Anna Kryvonos, attardata di 18″4. Le italiane: 32ma Eleonora Fauner a 1’52″8, 44ma Rebecca Passler a 2’18″0, 60ma Hannah Auchentaller a 3’10″5, 63ma Beatrice Trabucchi a 3’22″4.

 

[embedit snippet=”adsense-articolo”]

 

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Federico Angiolini

Leggi tutte le notizie di oggi su OA Sport

LA NOSTRA STORIA

OA Sport nacque l'11 novembre del 2011 come blog chiamato Olimpiazzurra, per poi diventare un sito web dal 23 giugno 2012. L'attuale denominazione è in uso dal 2015. Nell'arco degli anni la nostra filosofia non è mai mutata: tutti gli sport hanno la stessa dignità. Sul nostro portale le Olimpiadi non durano solo 15 giorni, ma 4 anni. OA Sport ha vinto il premio come miglior sito di Sport all'Overtime Festival di Macerata nel 2016, 2017, 2018, 2019 e 2020.


Subscribe
Notificami
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

F1, Test Barcellona 2019: si ferma ancora la Ferrari di Sebastian Vettel. Problema elettrico per il tedesco

Pallanuoto femminile, le convocate dell’Italia per la sfida di Europa Cup in Ungheria. 13 azzurre per il Setterosa di Fabio Conti