Volley, Micah Christenson si deve operare al menisco: Modena perde il palleggiatore, Canarini nelle mani di Keemink


Micah Christenson si deve sottoporre a un intervento chirurgico, il palleggiatore titolare di Modena verrà operato al menisco medicale del ginocchio sinistro. Domani lo statunitense finirà sotto i ferri presso il Nuovo Ospedale Civile di Sassuolo, a seguirlo ci sarà l’equipe guidata dal Professor Pederzini. Il regista non si stava esprimendo su dei buoni livelli già da diverse settimane, i Canarini sono entrati in crisi e hanno perso le ultime tre partite giocate (due contro Perugia tra campionato e Coppa Italia, quella con lo Zaksa in Champions League).

Ora si richiede uno stop per Christenson, i tempi di recupero verranno valutati dopo l’intervento. Ora la squadra sarà nelle mani del 25enne olandese Wessel Keemink, debutto di fuoco mercoledì sera contro Civitanova in un match fondamentale di Champions League.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Valerio Origo

Lascia un commento

scroll to top