Curling, Mondiali juniores 2019: settima sconfitta per l’Italia, azzurrini battuti dalla Germania


Arriva la settima sconfitta per l’Italia ai Mondiali di curling juniores che si stanno disputando a Liverpool (Canada). Gli azzurrini sono stati travolti dalla Germania per 10-5 e rimangono all’ultimo posto in classifica. I teutonici hanno indirizzato la contesa piazzando quattro punti nel primo e nel terzo end. Sotto 8-1, il nostro quartetto ha cercato una disperata rimonta: Luca Rizzolli, Mattia Giovanella, Alessandro Odorizzi e Giovanni Gottardi hanno marcato un punto in ogni frazione dalla quarta alla settima rubando la mano in tre occasioni ma il 2-0 siglato da Totzek e compagni nell’ottavo end ha chiuso i conti in anticipo.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: WCF

Lascia un commento

scroll to top