Basket femminile, le migliori italiane della 17a giornata di A1. Spreafico lancia Broni, Bestagno riferimento di Venezia


Andiamo ad analizzare quali sono state le migliori giocatrici italiane nella 17a giornata della Serie A1 di basket femminile.

Giulia Arturi / Elisa Ercoli (Allianz Sesto S.Giovanni): la squadra lombarda si prende una vittoria davvero importante per il suo campionato e che apre addirittura la possibilità di chiudere tra le prime sei della classifica e dunque di saltare il primo turno di playoff. Nel successo contro Lucca brillano le due azzurre. Arturi chiude con 11 punti, mentre Ercoli sfiora la doppia doppia con 10 punti e 8 rimbalzi.

Laura Spreafico (Elcos Broni): Broni continua nel suo campionato eccezionale. Un quarto posto semplicemente meraviglioso per una squadra che ora sogna e può davvero ambire ad avere il fattore campo nei quarti di finale dei playoff. Contro Torino una vittoria schiacciante grazie anche ai sedici punti di Spreafico.

Martina Bestagno (Umana Reyer Venezia): dopo l’eliminazione in Eurocup e la sconfitta in campionato contro Schio, Venezia aveva bisogno di una vittoria per ripartire immediatamente ed uscire dalla crisi. Contro Vigarano è arrivato un bel successo, costruito fin dal primo quarto. 14 punti, 6 rimbalzi e 16 di valutazione per una delle giocatrici di punta della Reyer.

Federica Tognalini (Fila San Martino di Lupari): le venete perdono l’occasione di potersi avvicinare alle posizioni di vertice della classifica e soprattutto vede Broni allungare. Una buona gara dell’azzurra che chiude con 8 punti e 9 rimbalzi, ma contro Ragusa non c’è stato nulla da fare per San Martino di Lupari.

 

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL BASKET

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Credit: Ciamillo

Lascia un commento

scroll to top