Atletica, World Indoor Tour 2019: Yulimar spaziale, che volo a 14.92! Mondiale stagionale di Sidorova. Tutti i risultati a Madrid


A Madrid (Spagna) si è disputata la quarta tappa del World Indoor Tour 2019 di atletica leggera, il circuito internazionale di meeting al coperto organizzato dalla IAAF. Show assoluto della scatenata venezuelana Yulimar Rojas, la Campionessa del Mondo indoor-outdoor del salto triplo ha piazzato un vertiginoso 14.92, miglior prestazione mondiale stagionale che le permette di diventare la dodicesima atleta di tutti i tempi. Alle sue spalle la statunitense Tori Franklin (14.57, record americano) e la portoghese Patricia Momona (14.44). L’altra miglior prestazione mondiale stagionale arriva dal salto con l’asta per merito della russa Anzhelika Sidorova che vola a 4.91 al terzo tentativo battendo così la greca Nikoleta Kiriakopoulou (4.74) e la canadese Alysha Newman (4.56).

Bel confronto sui 60 metri ostacoli tra Jarret Eaton e Orlando Ortega con la vittoria dell’americano (7.56 contro 7.57). Tutti si aspettavano un pronto riscatto di Dafne Schippers ma l’olandese ha pagato ancora dazio dalla polacca Ewa Swoboda che vince la terza gara consecutiva sui 60 metri, imponendosi con un buon 7.11 contro il 7.18 della quotata avversaria. Lo sprint maschile ha visto invece il successo di Mike Rodgers che con 6.57 regola il ceco Jan Volku per appena un centesimo (eguagliato Filippo Tortu al secondo posto nelle liste stagionali europee). Oltre all’ottimo Marcell Jacobs, capace di saltare 8.05 per ben due volte, l’Italia era rappresentata anche da Sonia Malavisi (4.44 nell’asta, personale al coperto, e sesto posto) e da Leonardo Fabbri (19.43 nel peso, sesto nella gara vinta dal tedesco David Storl con 21.01 davanti al polacco Konrad Bukowiecki con 20.66).

Per quanto riguarda le distanze lunghe: 400 metri allo statunitense Nathan Strother (46.21), 800 metri al keniano Cornelius Tuwei (1:47.76), 1500 metri alla polacca Sofia Ennaoui (4:08.31), 1500 metri al keniano Bethwel Birgen (3:40.17).

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Lapresse

Lascia un commento

scroll to top