Atletica, World Indoor Tour 2019: si riparte da Torun. Ta Lou, Maslak, Echevarria e tanti big pronti a brillare


Mercoledì 6 febbraio si disputerà la terza tappa del World Indoor Tour 2019 di atletica leggera, il circuito IAAF composto da sei meeting al coperto. Si riparte da Torun (Polonia) con la celeberrima Copernicus Cup (si gareggia nella città natale dell’astronomo), lo spettacolo non dovrebbe mancare visto che saranno presenti diverse stelle pronte a brillare davanti a 5000 spettatori.

C’è grande attesa per Swoboda, padrona di casa che dopo il 7.08 corso a Karlruhe vuole battere il record nazionale sui 60 metri dove la grande favorita sarà l’ivoriana Marie Josée Ta Lou. Sui 400 metri spazio alla sfida tra Pavel Maslak, trionfatore sabato sera, e Nathan Strother con lo sloveno Luka Janezic pronto a fare da terzo incomodo. Nel getto del peso bellissimo confronto tra la tedesca Christina Schawnitz e l’ungherese Anita Marton, Campionessa del Mondo indoor, senza dimenticarsi della polacca Pauline Guba. Per quanto riguarda i salti, nel lungo il cubano Juan Miguel Echevarria e lo svedese Thobias Nilsson Montier cercheranno di fare meglio di 8.08 (la misura ottenuta a Karlsruhe) mentre nell’alto i due atleti di spicco saranno il russo Ilya Ivanyuk e il bahamense Donald Thomas.

Sui 60 metri ostacoli ci sarà da divertirsi con Orlando Ortega, l’argento olimpico ha stampato 7.69 a Lodz e fronteggerà l’argento mondiale Jarret Eaton fresco di 7.58. Sugli 800 metri attesa per il debutto stagionale di Laura Muir che si prepara per difendere i titoli continentali su 1500 e 3000, al via anche Selina Buchel e Sofia Ennaoui. Sui 1500 metri al maschile, invece, il favorito è l’idolo Marcin Lewandowski che però dovrà fronteggiare Samuel Tefera, il Campione del Mondo della specialità. Spazio anche al salto con l’asta (c’è il Campione del Mondo Sam Kendricks), ai 400 metri femminile (spiccano Justyna Swiety-Ersetic e Zuzana Hejnova) e i 60 ostacoli femminili (con la primatista mondiale stagionale Pamela Dutkiewicz).

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: CP DC Press / Shutterstock.com

Lascia un commento

scroll to top