Volley, SuperLega 2019: 18^ giornata, Milano batte Castellana Grotte al tie-break e rafforza il quinto posto


Milano ha sconfitto Castellana Grotte per 3-2 (27-25; 21-25; 25-22; 24-26; 15-13) nell’anticipo della 18^ giornata della SuperLega, il massimo campionato italiano di volley maschile. I ragazzi di Andrea Giani, reduci dalla roboante vittoria contro Modena davanti ai 12400 spettatori del Forum, sono volati in Puglia per affrontare il fanalino di coda e hanno sofferto più del previsto: la Revivre è riuscita comunque a spuntarla al termine di un tiratissimo tie-break e ha rafforzato il quinto posto in classifica mentre i padroni di casa rimangono ancora a secco di vittorie e per la sesta volta in stagione hanno perso al quinto, la salvezza sembra essere sempre più lontana.

A fare la voce grossa sono stati gli schiacciatori Trevor Clevenot (25 punti) e Stephen Maar (24 punti), doppia cifra anche per l’opposto Nimir Abdel-Aziz (17 punti, 3 aces), bene i centrali Matteo Piano (11, 3 muri) e Jan Kozamernik (10). A Castellana Grotte non sono bastate le vertiginose prestazioni di Mojtaba Mirzajampour (25 punti) e Renan Zanatta (29 marcature!). Milano è andata in vantaggio per ben due volte vincendo primo e terzo set ma i pugliesi hanno sempre saputo trovare il pareggio (26-24 col cuore nel quarto parziale) prima di arrendersi solo nella frazione decisiva contro una formazione decisamente più dotata tecnicamente.

 

SQUADRA PUNTI PARTITE GIOCATE PARTITE VINTE
Trento 44 17 15
Perugia 42 17 14
Civitanova 38 17 14
Modena 37 17 13
Milano 34 18 11
Verona 26 17 9
Monza 24 16 8
Padova 23 17 8
Ravenna 20 17 7
Latina 18 17 7
Vibo Valentia 16 16 5
Sora 15 16 5
Siena 11 16 2
Castellana Grotte 6 18 0

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Nazzareno Marangon LPS

Lascia un commento

scroll to top