Speed skating, Europei 2019: Francesca Lollobrigida, SEI GRANDISSIMA! Bronzo all-round leggendario, la romana si consacra come campionessa totale!


Sorridente e soddisfatta. Francesca Lollobrigida entra nella storia dello speed skating italiano, cogliendo un bronzo negli Europei all-round a Collalbo (Italia) ricco di significati. La ricordavamo in lacrime dopo le Olimpiadi Invernali di PyeongChang (Corea del Sud) e quel settimo posto anonimo nella mass start. Oggi si è voltata pagina perchè l’azzurra con determinazione e tanto lavoro ha colto un podio di grande qualità in un contesto di gara altamente qualificato.

E’ bastato un sesto posto nei 10000 metri alla romana per ottenere questo straordinario risultato. Nel confronto diretto contro un mostro sacro come l’olandese Ireen Wust la nostra portacolori non ha tremato e ha dato fondo a tutte le sue energie, prevalendo nella batteria che le ha viste sfidarsi ed arrivando al traguardo con la consapevolezza di aver fatto propria la top3. L’ultima batteria, poi, quella tra la ceca Martina Sablikova (la migliore nei 5000 metri) e Antoinette de Jong (seconda),  ha consegnato il titolo continentale alla tulipana davanti alla ceca ma questo, in una giornata storica per il Bel Paese, interessa fino ad un certo punto. L’Italia ha trovato una campionessa su cui investire il proprio futuro e oggi a Collalbo lo ha dimostrato senza se e senza ma.

Un successo costruito passo dopo passo ottenendo piazzamenti prestigiosi nei 500, 3000 e 1500 metri in questa rassegna, a testimonianza di un lavoro eccezionale svolto da Francesca e dal proprio staff. La sua sfida più grande era quella di essere un’atleta completa non solo limitata ad una specialità. Sarà stato l’insegnamento dei Giochi a farla riflettere in questo senso e il podio sul ghiaccio italiano è solo la conseguenza di un programma attento. Come detto, mai nessuna azzurra era riuscita centrare una medaglia nell’all-round e questa impresa è stata realizzata oggi. I presupposti per quel che sarà, a questo punto, sono più che rosei e nelle prossime competizioni ne avremo conferma.

 

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Comunicato Fisg

Lascia un commento

scroll to top