Rugby, Challenge Cup 2019: Grenoble-Benetton 7-39. I trevigiani continuano a sperare nella qualificazione


Il Benetton Treviso spera ancora in una qualificazione ai quarti della Challenge Cup come una delle tre migliori seconde: i veneti salgono a quota 20 in classifica dopo aver espugnato il campo del Grenoble per 7-39. Le sfide di domani diranno se i veneti potranno festeggiare o saranno la prima formazione esclusa.

L’avvio è subito promettente: da una touche nei 22 avversari al 7′ Treviso va in meta con Baravalle ed Allan trasforma per l’immediato 0-7. Allan poco dopo arrotonda da piazzato, i padroni di casa provano a replicare ma il tentativo di Glenat non ha successo. Al 18′ Tavuyara intercetta a metà campo e va a schiacciare in meta. Allan trasforma. Al 25′ Ioane con una grande azione sulla sinistra va ancora in meta, mentre Allan è ancora perfetto dalla piazzola. Al 31′ Grenoble va in meta con Dussartre, Glenat trasforma per il 7-24, mentre al 40′ Allan sigla il piazzato per il 7-27 con cui si va al riposo.

Nella ripresa arriva subito il punto di bonus offensivo: al 52′ Negri va in meta ed Allan trasforma per il 7-34. Zanon si becca il giallo al 58′, ma i trevigiani resistono in 14 contro 15, e, appena tornati in parità numerica, al 69′ vanno ancora in meta con Tavuyara (seconda marcatura personale). Allan sbaglia la conversione e il punteggio resta immutato fino al fischio finale sul 7-39.

 

 

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: LPS/Ettore Griffoni

Lascia un commento

scroll to top