Pallamano, Mondiali 2019: Croazia e Spagna sugli scudi, pareggia l’Ungheria


Si è concluso quest’oggi il terzo turno della fase a gironi dei Mondiali di pallamano 2019, con le gare dei gironi B e D, che hanno fornito già qualche verdetto, in vista del gran finale di domani, dove conosceremo i nomi delle ammesse alla seconda fase. Andiamo dunque ad analizzare nel dettaglio tutti i risultati di giornata.

GIRONE B: ancora due squadre in testa alla classifica, con la Croazia che piega 32-20 il Bahrein grazie alle 11 reti di Manuel Strlek, mentre la Spagna supera 32-21 la Macedonia. Nella sfida serale l’Islanda sconfigge invece 25-21 un coriaceo Giappone e si rilancia in classifica.

I risultati di giornata:
Croazia-Bahrein 32-20
Spagna-Macedonia 32-21
Islanda-Giappone 25-21

La classifica aggiornata:
Croazia 8
Spagna 8
Islanda 4
Macedonia 4
Giappone 0
Bahrein 0

GIRONE D: punteggio pieno per la Svezia, che per 23-22 sconfigge il Qatar. L’Ungheria non riesce a restare in scia, pareggiando 30-30 contro un Egitto che sogna la qualificazione al Main Round. Vince anche l’Argentina, per 33-26, sull’Angola.

I risultati di giornata:
Svezia-Qatar 23-22
Ungheria-Egitto 30-30
Argentina-Angola 33-26

La classifica aggiornata:
Svezia 8
Ungheria 6
Egitto 3
Argentina 3
Qatar 2
Angola 2

gianni.lombardi@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Shutterstock

 

Lascia un commento

scroll to top