Pallamano, Mondiali 2019: Danimarca-Francia e Germania-Norvegia saranno le semifinali


Si è chiuso quest’oggi il Main Round dei Mondiali di pallamano maschile 2019, che ha visto disputarsi ben sei partite, le quali hanno decretato le semifinaliste. Andiamo dunque ad analizzare nel dettaglio tutti i risultati di giornata e le classifiche finali.

GRUPPO I: cade la Francia, che effettua un cospicuo turnover contro la Croazia, uscendo sconfitta per 23-20, nella gara decisa dalle 7 reti di Zlatko Horvat, ala destra dello Zagabria. Ne approfitta allora la Germania, che sconfigge 31-30 la Spagna e si assicura il primato. Quadro chiuso dal 32-29 del Brasile sull’Islanda fanalino di coda.

I risultati di giornata:
Francia-Croazia 20-23
Germania-Spagna 31-30
Brasile-Islanda 32-29

La classifica finale:
Germania 9
Francia 7
Croazia 6
Spagna 4
Brasile 4
Islanda 0

GRUPPO II: vince e blinda il primo posto la Danimarca, che dopo una sfida dalle mille emozioni sconfigge 30-26 la Svezia, eliminandola dalla lotta per le medaglie, trascinata dalle reti di un Mikkel Hansen assolutamente inarrestabile che si candida al ruolo di capocannoniere del torneo. A passare il turno è dunque un’altra scandinava, la Norvegia, capace di piegare 35-26 una modesta Ungheria. Quadro chiuso dal 30-23 dell’Egitto sulla Tunisia nel derby africano.

I risultati di giornata:
Tunisia-Egitto 23-30
Norvegia-Ungheria 35-26
Danimarca-Svezia 30-26

La classifica finale:
Danimarca 10
Norvegia 8
Svezia 6
Egitto 3
Ungheria 3
Tunisia 0

LE SEMIFINALI:
25 gennaio 2019
Danimarca-Francia
Germania-Norvegia

gianni.lombardi@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Media Picture – Shutterstock

 

Lascia un commento

scroll to top