Pallamano, Mondiali 2019: clamorosa sconfitta della Croazia, la Francia si avvicina alle semifinali


Seconda giornata del Main Round ai Mondiali di pallamano maschile e prime sorprese, con alcuni risultati degni di nota, che alimentano la lotta per le prime due posizioni, valide per le semifinali. Andiamo dunque ad analizzare nel dettaglio le sfide di questa domenica.

GRUPPO I: clamorosa sconfitta per la Croazia, che cede 29-26 ad un incredibile Brasile e per qualificarsi dovrà necessariamente vincerle tutte, mentre in serata la Francia mette un piede in semifinale, piegando 31-22 l’Islanda.

I risultati di giornata:
Brasile-Croazia 29-26
Islanda-Francia 22-31

La classifica aggiornata:

Francia 7
Germania 5
Croazia 4
Spagna 2
Brasile 2
Islanda 0

GRUPPO II: vince la Norvegia, che supera 32-28 l’Egitto in una gara decisa dalle 10 segnature di Sander Sagsen e si rilancia in classifica, con il derby scandinavo contro la Svezia che sarà decisivo per il secondo posto. Due punti anche per l’Ungheria, che mantiene intatte le speranze di qualificazione, sconfiggendo 26-21 la Tunisia, grazie alle 9 reti di Zsolt Balogh.

I risultati di giornata:
Ungheria-Tunisia 26-21
Norvegia-Egitto 32-28

La classifica aggiornata:

Danimarca 6
Svezia 6
Norvegia 4
Ungheria 3
Egitto 1
Tunisia 0

gianni.lombardi@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: MediaPicturespl – Shutterstock

Lascia un commento

scroll to top