Golf, PGA Tour 2019: Phil Mickelson torna a ruggire! Primo giro in 60 e testa della classifica al Desert Classic


Si è aperta a LaQuinta, in California (Stati Uniti d’America), la 60^ edizione del Desert Classic, terzo appuntamento dell’anno per il PGA Tour 2019 di golf (da non confondere con l’omonimo torneo che si svolge a Dubai e fa parte dello European Tour). In testa dopo le prime diciotto buche si è portato il campione statunitense Phil Mickelson, alla prima presenza stagionale sul circuito. Il 48enne californiano ha girato sul LaQuinta Course, uno dei tre percorsi utilizzati nel torneo insieme al Nicklaus Tournament Course e allo Stadium Course, tutti par 72. Il mancino di San Diego ha chiuso uno strepitoso primo round in 60 colpi mettendo a segno dieci birdie e un eagle (alla 6) e diventando il primo giocatore nella storia del PGA Tour a far registrare un simile score in ben tre occasioni.

Alle spalle di Mickelson (già vincitore del torneo nel 2002 e nel 2004), che guida a -12, si è portato lo statunitense Adam Long, autore di un ottimo -9 sul Nicklaus Tournament Course. Terza posizione in solitaria per l’australiano Curtis Luck a -8, seguito a sua volta da un quartetto composto dal canadese Adam Hadwin, dallo scozzese Martin Laird e dagli americani Trey Mullinax e Wyndham Clark, tutti a -7.

Ben dieci i giocatori in ottava posizione con uno score di -6: il tedesco Alex Cejka, il canadese Adam Svensson, il messicano Abraham Ancer, il venezuelano Jhonattan Vegas, gli statunitensi Adam Schenk, Robert Streb, Sean O’Hair e Steve Marino, il golfista di Taiwan C.T. Pan e lo spagnolo Jon Rahm, vincitore lo scorso anno. Da segnalare anche gli americani Charles Howell III e Patrick Cantlay, tra i favoriti della vigilia, in diciottesima posizione a -5, e il primo giro dell’inglese Justin Rose, n.1 del ranking mondiale all’esordio nel 2019, che si colloca in 31^ posizione con un -4 di giornata.

roberto.pozzi@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: David W Leindecker / Shutterstock.com

Lascia un commento

scroll to top