Ginnastica, Trofeo di Jesolo 2019: che show con Italia, USA, Russia, Cina. Confermato il programma, aperte le biglietterie


Il Trofeo di Jesolo 2019 si preannuncia estremamente spettacolare, l’undicesima edizione della Classicissima della ginnastica artistica promette emozioni e uno show pirotecnico come è sempre successo in una delle gare più importanti del calendario internazionale. Nel weekend del 2-3 marzo le porte del PalaArrex si spalancheranno per ospitare un incontro amichevole di altissimo livello tecnico, degno di un Mondiale.

Oggi sono state ufficialmente aperte le biglietterie e la Gymnasium Treviso, società organizzatrice dell’evento, ha già annunciato alcuni importanti dettagli. A cominciare dalle squadre partecipanti: oltre alla nostra Italia, che si preparerà agli Europei di aprile, scenderanno in pedana USA, Cina e Russia. Le tre Nazionali che si sono già qualificate alle Olimpiadi di Tokyo 2020 porteranno la competizione a un livello inaudito. Ancora non sappiamo quali ginnaste verranno effettivamente convocate ma non è escluso che possano esserci tra le altre Simone Biles e Morgan Hurd visto che non sono in starting-list con la concomitante American Cup. Presenza assicurata anche di Romania, Belgio, Germania ma si attendono anche le conferme di Brasile, Giappone, Australia.

Il programma del fine settimana è il consueto: sabato mattina la gara juniores, sabato pomeriggio il clou con la gara seniores, domenica pomeriggio le Finali di Specialità per entrambe le categorie. Di seguito il calendario e il programma dettagliato del Trofeo di Jesolo 2019 e tutte le indicazioni per acquistare i biglietti. Si attendono dettagli sull’eventuale trasmissione in diretta tv e/o streaming.

 

CALENDARIO E PROGRAMMA TROFEO JESOLO 2019:

SABATO 2 MARZO:

09.30 Gara a squadre e individuale (juniores)

16.00 Gara a squadre e individuale (seniores)

DOMENICA 3 MARZO:

14.00 Finali di Specialità (seniores e juniores)

 

CLICCA QUI PER ACQUISTARE I BIGLIETTI

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

scroll to top