Calcio a 5, i migliori italiani della dodicesima giornata di A: De Luca solita certezza, Crema e Dalcin fanno sorridere le due siciliane


Andata in archivio la dodicesima giornata del campionato italiano di calcio a 5 di Serie A. Valutiamo quali sono stati gli Azzurri che meglio si sono espressi in questo turno.

MATTEO ESPOSITO (REAL RIETI): Nella goleada del Pala Gems il laterale del Real Rieti è tra i protagonisti. Una doppietta ed una prestazione sul campo solida hanno dato un grande contributo al successo nel derby contro la Lazio. Per lui, una partita da circoletto rosso.

MANOEL CREMA (MARITIME AUGUSTA): La compagine di Tiago Polido aveva bisogno di risollevarsi dopo un periodo difficile. La doppietta dell’italo-brasiliano ha dato il via al trionfo dei siciliani contro Eboli. Digiuno da vittorie interrotto e partita di grande livello del laterale offensivo del Maritime.

MASSIMO DE LUCA (LOLLO CAFFE’ NAPOLI): Il capitano è sempre il capitano e il PalaCercola è la sua casa. De Luca mette sul campo gol (due) e tanto sacrificio per la squadra nel corso del confronto con Arzignano. Le sue marcature hannno dato un contributo importante ai partenopei, che ora possono aspirare a grandi traguardi.

FABRIZIO AMOROSO (REAL ARZIGNANO): 38 anni e non sentirli. Il pivot di Arzignano è l’ultimo ad arrendersi nel confronto di Napoli. Le sue tre reti hanno reso meno amaro il passivo della compagine allenata da Fabian Lopez ma non sono state sufficienti ad evitare la capitolazione. Tuttavia la menzione è meritata per le qualità realizzative dimostrate in un contesto di squadra non certo facile.

EDUARDO DALCIN (META CATANIA BRICOCITY): La si temeva alla vigilia questa trasferta in casa della Came Dosson, tra le compagini più in forma del campionato. Il Meta Catania Bricocity ha messo da parte però paure e preoccupazioni grazie soprattutto alla tripletta dell’italo-brasiliano che ha permesso ai siciliani di far pendere la bilancia dalla propria parte e portarsi a casa tre punti che valgono oro.

 

 

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: mooinblack / Shutterstock.com

Lascia un commento

scroll to top