Oroscopo 2019 Sport: le profezie di Olympiadamus. I pronostici sull’Italia e il responso delle stelle


Come ogni anno, anche questo 31 dicembre sono giunto da un luogo misterioso e sconosciuto per leggere negli astri il futuro e regalarvi l’oroscopo del 2019. Chi sono io? Olympiadamus, il vero e unico vate dello sport: un’entità mistica e soprannaturale. Le mie profezie sono attese, da molti anche temute. Ricevo tante domande: quanti ori vinceremo? Riusciremo a qualificarci alle Olimpiadi? La risposta è sempre una sola ed è scritta nelle stelle.

LE PROFEZIE SUGLI ATLETI ITALIANI 

Il 2019 sarà l’anno della rinascita per Alessia Trost? Saturno offre le basi per realizzare nuovi progetti per tutti coloro nati sotto il segno dei Pesci. Il messaggio è chiaro: “Preparatevi a vincere anche sfide impossibili”. La friulana, grande promessa mai sbocciata, potrebbe per davvero compiere l’agognato salto di qualità. Confida nel rilancio anche Giuseppe Vicino, stella del canottaggio fermato da un lungo infortunio per tutto il 2018: tornerà a formare un due senza imbattibile con Matteo Lodo?

Il segno del Leone sarà tra i più propizi dell’anno. In particolare Giove e Urano saranno favorevoli nei primi tre mesi, tuttavia proprio Urano scombinerà i piani nelle settimane successive. L’estate sarà però propizia. Si prospettano tante novità interessanti all’orizzonte. Impossibile non pensare alla Divina Federica Pellegrini che si cimenterà nuovamente nei 200 sl ai Mondiali di nuoto andando a caccia di una nuova medaglia. Attenzione anche a Marta Menegatti nel beach volley, tornata a brillare dopo il ricongiungimento con la compagna Viktoria Orsi Toth al termine della squalifica per doping di quest’ultima.

Per la Bilancia sarà un inizio d’anno molto faticoso con Plutone e Saturno in Capricorno. Da maggio arriverà però Giove a riservare piacevoli novità. Chi ha cambiato peso e categoria è Fabio Basile nel judo: il campione olimpico di Rio 2016 riuscirà finalmente ad imporsi anche nei -73 kg?

Sarà un inverno impegnativo per i nati sotto il segno del Cancro. Da marzo, però, Urano passerà sotto il segno del Toro ed ogni domanda troverà la sua risposta. La nebbia farà posto ad un cielo terso ed azzurro. Spunterà anche l’arcobaleno con cui vorrà cingersi Frank Chamizo, ardente di rivincita nella lotta dopo aver solo sfiorato la medaglia agli ultimi Mondiali.

La maternità cementerà il tuo spirito guerriero: vai e vinci, Amazzone Italica“. Elisa Di Francisca è nata sotto il segno del Sagittario. Grazie a Giove la jesina potrà vivere una stagione da assoluta protagonista: a 36 anni sarà ancora la donna da battere agli Europei ed ai Mondiali?

Urano in Ariete sino a marzo consentirà agli Ariete di fronteggiare insoddisfazioni sul piano professionale. Arianna Fontana ha lasciato intendere di non aver gradito le scelte tecniche della Federazione per quanto riguarda la Nazionale di short track. Da gennaio la campionessa olimpica tornerà in squadra per prepararsi al meglio in vista dei Mondiali: ci regalerà l’ennesima perla della carriera?

PROFEZIE GENERALI DI OLYMPIADAMUS

Formula1: “Sarà ancora l’argento il colore dominante. Solo un rosso vivo e giovane avrà le armi per scalfire l’egemonia del Re Nero“.

MotoGP: “Un dittatore iberico metterà in pericolo l’antico e immortale record a tinte tricolori. Il gallo vero piegherà l’aspirante gallo. All’Italia non resta che il Cavallo di Odisseo“.

Ciclismo: “I sudditi della regina colpiranno insaziabili. Dalla savana spunta il keniano bianco dagli occhi di fuoco. Il rosa accarezza l’olandese volante e lo scudiero colombiano pronto a diventare sovrano“.

Pallavolo: “Campionissimo tra i campioni. Bianchi e rossi in salsa caraibica: vostra sarà l’Europa“.

Vi saluto, cari lettori. Ora torno ad eclissarmi nel mio mondo lontano e misterioso. Da lassù sarò attento spettatore di ogni evento sportivo. Ricordate: il destino ineluttabile è già scritto negli astri. Appuntamento al 31 dicembre 2019.

OLYMPIADAMUS

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

 

6 Replies to “Oroscopo 2019 Sport: le profezie di Olympiadamus. I pronostici sull’Italia e il responso delle stelle”

  1. ghost ha detto:

    se questo olympiadamus dovesse prenderci come nel 2018, allora io, fossi negli atleti menzionati, comincerei a toccar ferro e tutto quant’altro possibile.
    Oh, ne avesse presa una!
    anzi, no…una “mezza” su Miriam Sylla l’ha presa…l’unica, l’ultima ancora di salvezza per evitare un umiliante “0 su non so quante”.
    suggerirei qualche notte all’aperto (magari adesso, a Gennaio a Livigno -notoriamente una delle località più “fresche” del nostro Paese) per un attento ripasso “a riveder le stelle”…

    1. Federico Militello ha detto:

      Caro Ghost, noto con piacere che leggi con attenzione le profezie del vate. In effetti raramente ci prende….Ma quest’anno ha profetizzato anche gli stranieri e lì è+ difficile sbagliare…

      1. ghost ha detto:

        vedremo…vedremo…

        comunque, a scanso di equivoci, prima di tutto, si scherza in amicizia, sia chiaro…
        secondo, a dire il vero, io spero che questa volta ci prenda in pieno con gli Italiani, più che con gli stranieri (alcuni dei quali, tra quelli nominati, non mi ispirano particolari simpatie nè benevolenza, a dir poco).
        sarebbe davvero bello se tutti i nostri atleti che hanno trascorso qualche momento sportivamente complicato, chi per una ragione chi per l’altra, trovassero nel 2019 l’anno del riscatto.

        visto il giorno e l’ora propizia, ne approfitto quindi per fare i migliori auguri per un 2019 pieno di successi personali e professionali anche a voi, al sito (di gran lunga il migliore nel suo genere in Italia…e non solo) e a tutti i lettori che capiteranno da queste parti…buon 2019!

        1. Nany74 ha detto:

          Non posso che accordarmi sia alle speranze che agli auguri per un 2019 da riscatto! Ne abbiamo bisogno anche noi come appassionati di sport: il sentirsi parte di qualcosa di vincente, una volta ogni tanto….
          Tanti auguri anche da parte mia a voi del sito e, mi raccomando, continuate così perchè siete un punto di riferimento!!! Buon 2019!!!

          1. Federico Militello ha detto:

            Grazie di cuore Ivano, auguroni anche a te!

        2. Federico Militello ha detto:

          Tanti auguri di buon anno anche a te. Nella speranza che Olympiadamus ne sbagli il più possibile sugli stranieri….

Lascia un commento

scroll to top