Freccette, Mondiali 2019: i risultati di oggi (14 dicembre). Avanti Gary Anderson, fuori Nicholson e Stevenson


Va in archivio la seconda giornata dei Mondiali di freccette 2019 (che però si svolgono quasi integralmente nel 2018) all’Alexandra Palace di Londra, in cui si sono giocati sei incontri di primo turno e due di secondo turno.

Per quanto riguarda i match del primo turno, sono da registrare le uscite di scena di due uomini del Pro Tour: l’australiano Paul Nicholson, eliminato in tre set dal nordirlandese Kevin Burness, mentre Simon Stevenson è stato messo alla porta da Ted Evetts in un derby inglese finito anch’esso in tre set. Poche sorprese negli altri incontri: gli inglesi Michael Barnard, Alan Tabern e Chris Dobey passano al secondo turno con variabili gradi di difficoltà, visto che i primi due ci mettono cinque set per eliminare il portoghese José de Sousa e l’australiano Raymond Smith, mentre il terzo ce ne mette tre per far fuori il russo Boris Koltsov. Avanza anche il numero uno del Pro Tour, l’olandese Danny Noppert, che demolisce il rappresentante di Hong Kong Royden Lam.

Nei due secondi turni, invece, corrono qualche rischio i facenti parte dell’Ordine di Merito: il gallese Jamie Lewis ha bisogno di cinque set per eliminare il neozelandese Cody Harris, mentre lo scozzese Gary Anderson, numero 4 del tabellone, chiude l’avventura del già citato Burness in quattro parziali.

Di seguito i risultati odierni:

PRIMI TURNI
Michael Barnard (ENG) b. José de Sousa (POR) 3-2
Alan Tabern (ENG) b. Raymond Smith (AUS) 3-2
Kevin Burness (NIR) b. Paul Nicholson (AUS) 3-0
Danny Noppert (NED) b. Royden Lam (HKG) 3-0
Ted Evetts (ENG) b. Simon Stevenson (ENG) 3-0
Chris Dobey (ENG) b. Boris Koltsov (RUS) 3-0

SECONDI TURNI
Jamie Lewis (WAL) b. Cody Harris (NZL) 3-2
Gary Anderson (SCO) b. Kevin Burness (NIR) 3-0ùù





Lascia un commento

scroll to top