Equitazione, Global Champions Playoffs Praga 2018: Edwina Tops-Alexander batte tutti! Sesto Lorenzo De Luca, ottavo Alberto Zorzi


Si è svolta nella tarda serata la gara clou del Global Champions Playoff di equitazione: nella prova riservata ai sedici migliori interpreti del salto ostacoli si impone l’australiana Edwina Tops-Alexander su California. Ben si comportano i due italiani in gara: Lorenzo De Luca su Ensor de Litrange LXII è sesto, mentre Alberto Zorzi su Ulane de Coquerie si classifica ottavo.

La gara, che si svolgeva su due prove, prevedeva la somma delle penalità e, in caso di parità, premiava ovviamente il binomio col tempo più basso sul percorso più veloce. L’australiana Tops-Alexander ha sfiorato il doppio netto, ma alla fine il crono di 61″08 le ha consegnato la vittoria nonostante le quattro penalità. Alle sue spalle il tedesco Ludger Beerbaum su Casello. con le stesse penalità ed il tempo di 61″56.

Il podio viene completato dall’olandese Frank Schuttert, che chiude sempre con 4 penalità ma con il crono di 64″91. Buona prestazione da parte dei due azzurri che si erano qualificati per questa gara: De Luca paga le otto penalità del primo percorso, e nonostante un netto sul secondo è sesto con il tempo di 59″45, mentre Zorzi chiude gravato da 12 penalità, con il tempo di 62″29, per l’ottava posizione finale.

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Giancarlo Dalla Riva LPS

Lascia un commento

scroll to top