Equitazione, FEI Dressage World Cup Mechelen 2018: in Belgio trionfa l’olandese Hans Peter Minderhoud


Conclusa a Mechelen la tappa della World Cup di dressage: in Belgio, dove domani si proseguirà con salto e driving, si impone l’olandese Hans Peter Minderhoud su Glock’s Dream Boy N.O.P. con lo score di 83.665, che supera l’amazzone tedesca Helen Langehanenberg su Damsey FRH, che si attesta a quota 82.880. Terza piazza e gradino più basso del podio per l’amazzone lusitana Maria Caetano su Coroado con 80.160. Non vi erano azzurri al via.

In classifica restano in testa la tedesca Dorothee Schneider ed il connazionale Benjamin Werndl con 65 punti, mentre sale al terzo posto il vincitore odierno, Hans Peter Minderhoud, a quota 59. Il nostro Pierluigi Sangiorgi, assente anche in Belgio, scende in 33ma posizione a quota 14. Prossima tappa della World Cup di dressage ad Amsterdam, in Olanda, nell’ultimo fine settimana di gennaio 2019.

 

roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FISE

Lascia un commento

scroll to top