Ciclocross, Alice Maria Arzuffi vola in testa alla classifica del Superprestige! L’azzurra precede Worts e Cant


Alice Maria Arzuffi continua a incantare e a scrivere pagine di storia del ciclocross italiano: un mese fa aveva vinto la tappa di Gavere del circuito Superprestige (il più importante di questo sport dopo la Coppa del Mondo), prima italiana a realizzare l’impresa, oggi la 24enne brianzola è balzata in testa alla classifica generale del Superprestige grazie al quinto posto ottenuto nella prova di Zonhoven (Belgio).


L’azzurra, reduce da un terzo e un quinto posto in Coppa del Mondo, è riuscita a scavalcare la fortissima olandese Annemarie Worts, Campionessa d’Europa e sua compagna di squadra alla Steylaert 777 che oggi si è dovuta accontentare della nona posizione. La Arzuffi, che da inizio 2017 vive nella cittadina belga di Herentals proprio per preparare al meglio queste gare, vanta due punti di vantaggio sulla Worts e sulla belga Sanne Cant, Campionessa del Mondo che oggi ha vinto la prova precedendo le olandesi Denise Betsema e Ceylin del Carmen Alvarado, mentre la nostra portacolori è giunta appunto in quinta posizione a 46 secondi di ritardo.

 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Mariani Livephotosport

Lascia un commento

scroll to top