Badminton, Internazionali d’Italia 2018: soltanto Judith Mair accede al tabellone principale


Sono scattati oggi gli Internazionali d’Italia di badminton: nella giornata odierna si sono svolte le qualificazioni dei cinque tabelloni principali, che non hanno sorriso particolarmente alla comitiva azzurra. Soltanto Judith Mair supera lo scoglio e domani sarà ancora in gara: ci saranno così Rosario Maddaloni nel singolare maschile, Judith Mair nel femminile, tre coppie nel doppio maschile e quattro in quello femminile, oltre a Strobl/Garino in quello misto. Domani sono in programma sedicesimi e ottavi di finale.

Nel singolare maschile il nostro numero uno, Rosario Maddaloni, aprirà il suo torneo contro la testa di serie numero 5, il transalpino Thomas Rouxel. Nel singolare femminile la qualificata sedicenne Judith Mair affronterà la lusitana Sonia Goncalves.

Nel doppio maschile Baroni/Gozzini affronteranno gli ucraini Bosniuk/ShmunDyak, Caponio/Toti se la vedranno con i russi Alimov/Kargaev, ed infine Greco/Strobl su misureranno con i sudcoreani Lee/Lee.

Nel doppio femminile Garino/Iversen partiranno già dagli ottavi, essendo la coppia testa di serie numero 5, ed affronteranno le svedesi Hogstrom/Sjoo, mentre Fink/Mair se la vedranno Kuuba/Ruutel e Corsini/Passeri incontreranno Lee/Park, infine Rainero/Sadowski (Malta) saranno opposte alle danesi Busch/Schulz.

Nel doppio misto l’Italia sarà rappresentata dalla coppia Strobl/Garino, che però non sono stati molto fortunati nel sorteggio, in quanto incontreranno la coppia numero 8 del seeding, formata dai russi Grachev/Bolotova.





roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: BadmintonItalia

Lascia un commento

scroll to top