Tennis, Next Gen ATP Finals Milano 2018: Stefanos Tsitsipas e Alex De Minaur chiudono la prima fase da imbattuti


Va in archivio la terza giornata delle Next Gen ATP Finals, con un risultato a sorpresa, quello tra lo statunitense Frances Tiafoe e l’iberico Jaume Munar, con il secondo vincitore in soli tre set. Con questo risultato lo spagnolo va in semifinale grazie anche alla vittoria del greco Stefanos Tsitsipas, che chiude da imbattuto la prima fase come l’australiano Alex De Minaur. Il quarto semifinalista è il russo Andrey Rublev. Curiosamente tutte le partite si chiudono in tre soli set e in ciascun raggruppamento le due partite terminano col medesimo risultato.

Nel Gruppo A l’ellenico Stefanos Tsitsipas supera in tre set il polacco Hubert Hurkacz in poco più di un’ora di gioco con lo score di 4-1 4-3 (2) 4-1. Nello stesso raggruppamento lo statunitense Frances Tiafoe viene sconfitto ed eliminato dallo spagnolo Jaume Munar, che si impone con lo score di 4-1 4-3 (3) 4-1 in 56 minuti. Nel Gruppo B De Minaur vince anche la terza sifda, oggi con lo statunitense Taylor Fritz, portandola a casa con il punteggio di 4-3 (8) 4-1 4-2 in un’ora e dieci minuti. Nello stesso girone Rublev supera il nostro Liam Caruana in tre set con il punteggio di 4-3 (7) 4-1 4-2 in un’ora e quattro minuti di gioco. Clicca qui per la cronaca.

Di seguito i risultati odierni:

Gruppo A
Munar (Esp) b. Tiafoe (Usa)      4-1 4-3 (3) 4-1
Tsitsipas (Gre) b. Hurkacz (Pol) 4-1 4-3 (2) 4-1

Gruppo B
De Minaur (Aus) b. Fritz (Usa) 4-3 (8) 4-1 4-2
Rublev (Rus) b. Caruana (Ita) 4-3 (7) 4-1 4-2

Programma semifinali
Venerdì 9 novembre
ore 19.00 De Minaur (Aus) c. Munar (Esp)
ore 21.00 Tsitsipas (Gre) c. Rublev (Rus)





roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Rena Schild / Shutterstock.com

Lascia un commento

scroll to top