Equitazione, Finali Longines Global Champions Tour Doha 2018: bene Lorenzo De Luca, settimo. Più indietro Zorzi e Bucci


Si è conclusa a Doha, in Qatar, la prima gara valida per le Finali della Global Champions League di equitazione: undici i percorsi netti, miglior tempo per il tedesco Ludger Beerbaum su Chiara con 72.95 davanti all’israeliana Danielle Goldstein su Lizziemary in 73.24 e al britannico Ben Maher su  Explosion W in 73.36, già matematicamente vincitore della competizione sin dalla tappa di Roma.

Buona prova per Lorenzo De Luca, oggi settimo su Irenice Horta in 77.81, mentre Alberto Zorzi, secondo al momento in classifica generale con 237 punti, su Contanga 3 incappa in 4 penalità e con il crono di 79.06 chiude 22°. Il terzo azzurro in gara, Piergiorgio Bucci, su Driandria chiude 24°, anch’egli gravato di 4 penalità, con il crono di 79.27.

Nella classifica a squadre primeggiano i London Knights (Philippaerts e Maher), davanti ai Rome Gladiators (De Luca e Kraut) e ai Dohan Fursan Qatar (Whitaker e Mohammed). Più indietro Zorzi, ottavo, e Bucci, dodicesimo. Domani altre gare di salto, mentre domenica ci sarà la seconda competizione valida per la classifica delle Finali.





roberto.santangelo@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Giancarlo Dalla Riva LPS

Lascia un commento

scroll to top