Tuffi, Olimpiadi Giovanili 2018: Junjie Lian il migliore nei preliminari dalla piattaforma. Antonio Volpe (11°) in finale


Penultimo giorno di gare dei tuffi a queste Olimpiadi Giovanili 2018 di Buenos Aires (Argentina). Nella piscina sudamericana è andata in archivio la fase preliminare della gara maschile della piattaforma che, avente 12 iscritti al via, non è stata utile per selezionare la top12 dell’atto conclusivo quanto per consentire agli atleti di provare i propri salti e decidere l’ordine di partenza della finale.

Il migliore è stato il cinese Junjie Lian che, dopo la delusione dai tre metri, va in cerca di riscatto dalla piattaforma. I 595.10 punti ottenuti in questo primo turno dimostrano che il tuffatore asiatico è ben concentrato, come gli oltre 80 punti siglati con quattro tuffi, tra cui spicca quadruplo e mezzo avanti da 88.80, dicono chiaramente. Alle sue spalle il messicano Randal Willars Valdez (544.80) e il russo Ruslan Ternovoi (524.05), argenti iridato a livello juniores e oro continentale giovanile. Di sicuro l’atleta dell’Est rientra tra gli osservati speciali. Del “club” fa parte anche il colombiano Daniel Restrepo Garcia, reduce dal trionfo dal trampolino 3 metri, a caccia della magica doppietta. Sudamericano che ha chiuso in settima posizione questo primo round (454.95), sbagliando completamente il triplo e mezzo ritornato raggruppato (57.60) e la verticale con doppio salto mortale indietro ed un avvitamento e mezzo (56.00).

Per quanto concerne il nostro Antonio Volpe, il calabrese ha concluso all’undicesimo posto, con il punteggio di 405.95, sporcando il doppio e mezzo rovesciato raggruppato (35.00) e il doppio e mezzo ritornato (42.00). L’azzurro proverà a fare meglio nell’atto conclusivo per puntare ad un piazzamento prestigioso, conscio che il podio è fuori dalla sua portata.

 





 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Francesco Caligaris

Lascia un commento

scroll to top