Tuffi, Olimpiadi Giovanili Buenos Aires 2018: nella piattaforma da dieci metri chiude ottavo Antonio Volpe


Si è chiusa all’ottavo posto per Antonio Volpe la finale della piattaforma da dieci metri dei tuffi alle Olimpiadi Giovanili di Buenos Aires: in Argentina l’azzurrino ha così migliorato il piazzamento delle eliminatorie. Oro al messicano Randal Willars Valdez, argento al cinese Lian Junjie, bronzo al russo Ruslan Ternovoi, che bissa il bronzo ottenuto dal trampolino.

Il messicano, secondo in qualifica, ha migliorato di ben 65 punti, chiudendo a quota 609.80, precedendo il cinese, primo al mattino, fermatosi a 600.05. Poco sotto quota 600 la medaglia di bronzo del russo, terzo con 596.85. Si è fermato in quarta posizione a quota 513.25 il malese Jellson Jabillin, mentre il tedesco Lou Massenberg ha chiuso quinto con 493.80.

Sesto è giunto l’ucraino Oleh Serbin con 486.50, che ha preceduto l’ellenico Nikolaos Molvalis, settimo con 515.15. Ottavo il nostro Antonio Volpe con 453.35, mentre ha chiuso nono il canadese Bryden Hattie a quota 439.85. Ha chiuso decimo lo statunitense Jack Matthews con 438.25, mentre è giunto undicesimo il romeno Aurelian Dragomir con 423.75, infine dodicesimo ed ultimo si è classificato il colombiano Daniel Restrepo Garcia con 370.85.





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: francesco caligaris

roberto.santangelo@oasport.it

Lascia un commento

scroll to top