Pattinaggio di figura, Grand Prix Helsinki 2018: Guignard-Fabbri inseguono un nuovo podio e sognano la finale di Vancouver



Parola d’ordine: non perdere la concentrazione. Servirà calma e sangue freddo a Charlène Guignard e Marco Fabbri, pronti a scendere sul ghiaccio della Helsinki Ice Hall per disputare la terza tappa del circuito ISU Grand prix 2018-2019 di pattinaggio di figura, in programma nella capitale finlandese questo fine settimana dal 2 al 4 novembre.

Dopo aver incantato a Skate America piazzandosi in seconda posizione, i danzatori allenati da Barbara Fusar Poli cercheranno di conquistare nuovamente una posto di lusso sul podio per raggiungere per la prima volta in carriera le Finali, quest’anno in programma a Vancouver dal 6 al 9 dicembre. Gli atleti delle Fiamme Azzurre, apparsi davvero rigenerati all’avvio di questa stagione, avranno dunque l’occasione di migliorare ancor più quanto già d’importante fatto nei primi appuntamenti. Oltre il difficilissimo pattern di Tango Romantica (già a buon punto e chiamato livello tre sia al Lombardia Trophy che a Skate America), Charlène e Marco proveranno a raccogliere qualcosa in più nelle serie di passi, cercando di raggiungere almeno livello tre nella sequenza sulla diagonale della Rhythm Dance (chiamata di livello due a Skate America) ma anche in quella circolare e in parallelo su un piede del programma libero.

Loading...
Loading...

Il podio, nonostante le ovvie difficoltà di ogni gara, appare alla portata. Guignard-Fabbri si scontreranno infatti con i quotatissimi russi Alexandra Stepanova-Ivan Bukin, favoriti assoluti della vigilia dopo la mirabolante performance al Finlandia Trophy dove hanno sforato quota 200 punti (200.78), e con altri pattinatori sulla carta inferiori. Non per questo però, bisognerà sottovalutare la caratura di danzatori di esperienza come Sara Hurtado-Kirill Khavalian o i giovanissimi statunitensi Christina Carreira-Anthony Ponomarenko, al debutto nel circuito dopo la medaglia d’argento ottenuta agli scorsi Mondiali Junior di Sofia.

Charlène e Marco scenderanno sul ghiaccio venerdì alle ore 17:47 per la Rhythm Dance e sabato per la danza libera alle 18:40.

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Colombo Pier

 

 

Loading...

Lascia un commento

scroll to top