LIVE F1, GP Singapore 2018 in DIRETTA: prove libere 2. Kimi Raikkonen chiude al comando, Vettel finisce contro il muro


Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE delle prove libere 2 del GP di Singapore 2018, tappa del Mondiale F1. Sul circuito di Marina Bay andrà in scena la seconda sessione di 90 minuti, questa volta in notturna come accadrà in gara e non sotto il sole come successo in mattinata in FP1. I piloti, tra le strette vie di questo tracciato cittadino, dovranno trovare il giusto set-up sulle proprie monoposto e migliorare il feeling con la pista in vista delle qualifiche e della gara. Nella prima sessione la Red Bull ha piazzato la doppietta con Daniel Ricciardo e Max Verstappen, girando sulle hypersoft proprio come le Ferrari che infatti hanno risposto presente: Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen sono subito dietro, paventando anche un buon passo gara.

Il tedesco vuole subito mettere le cose in chiaro e ha bisogno del massimo risultato per tenere aperti i conti in classifica generale, Lewis Hamilton è indietro ma ha provato solo gomme soft e ultrasoft dunque potrebbe avere degli importanti margini di miglioramento come il compagno di squadra Valtteri Bottas. Si preannuncia grande spettacolo nelle prove libere 2 al termine delle quali avremo un quadro più chiaro della situazione e capiremo chi è il favorito per il resto del fine settimana.

OASport vi propone la DIRETTA LIVE delle prove libere 2 del GP di Singapore 2018, tappa del Mondiale F1: cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, per non perdersi davvero nulla. Si inizia alle ore 14.30. Buon divertimento a tutti.

 





 

CLICCA IL TASTO F5 DA DESKTOP O FAI REFRESH SUI TUOI DISPOSITIVI MOBILE PER AGGIORNARE LA PAGINA

16.03 Si conclude la giornata a Marina Bay. C’è enorme equilibrio tra i tre top team, con Vettel che ha chiuso anzitempo per la “baciata” in uscita di curva 21. Si torna in pista domani alle ore 12.00 per la FP3. Ringraziandovi per la cortese attenzione, vi rimandiamo alle prossime DIRETTE LIVE. Buona serata!

16.02 RIEPILOGO TEMPI FP2 GP SINGAPORE

1 07 K. Raikkonen (H) Ferrari 1’38″699 23
2 44 L. Hamilton (H) Mercedes +00″011 1’38″710 16
3 33 M. Verstappen (H) Red Bull +00″522 1’39″221 18
4 03 D. Ricciardo (H) Red Bull +00″610 1’39″309 21
5 77 V. Bottas (H) Mercedes +00″669 1’39″368 25
6 55 C. Sainz (H) Renault +01″575 1’40″274 25
7 08 R. Grosjean (H) Haas +01″685 1’40″384 21
8 14 F. Alonso (H) McLaren +01″760 1’40″459 23
9 05 S. Vettel (U) Ferrari +01″934 1’40″633 12
10 27 N. Hulkenberg (H) Renault +01″969 1’40″668 24
11 11 S. Perez (H) Force India +02″075 1’40″774 18
12 9 M. Ericsson (H) Sauber +02″113 1’40″812 26
13 31 E. Ocon (H) Force India +02″171 1’40″870 22
14 16 C. Leclerc (H) Sauber +02″363 1’41″062 25
15 20 K. Magnussen (H) Haas +02″455 1’41″154 21
16 2 S. Vandoorne (H) McLaren +02″465 1’41″164 22
17 28 B. Hartley (H) Toro Rosso +02″843 1’41″542 28
18 10 P. Gasly (H) Toro Rosso +02″916 1’41″615 26
19 18 L. Stroll (H) Williams +03″442 1’42″141 17
20 35 S. Sirotkin (H) Williams +03″482 1’42″181 25

16.01 Si chiude la sessione con Raikkonen in 1:44.6 miglior tempo per la Ferrari

16.00 BANDIERA A SCACCHI. SI CHIUDE LA FP2

15.59 Ultimo minuto della seconda sessione di prove libere con le Red Bull ancora sull’1:44 alto

15.58 Raikkonen con US sempre sull’1:46 basso

15.57 Ultimi minuti della FP2, si concludono le ultime simulazioni di passo gara

15.56 Ecco cosa si è trovato davanti Alonso. Che rischio con Ericsson!

15.55 Cinque minuti alla conclusione della sessione

15.54 Chiude la sua giornata Hamilton e scende dalla vettura

15.53 1:44.888 Ricciardo 1:44.690 per Verstappen con UltraSoft, mentre Raikkonen va ancora oltre l’1:45

15.52 Testa-coda per Ericsson in uscita da curva 4, con Alonso che lo evita per un soffio

15.50 Tornano in pista le due Red Bull dopo una rapida sosta ai box

15.49 La questione delle gomme sarà decisiva in ottica gara, dato che ci si attendono due soste ai box. Vedremo se domani qualcuno proverà a passare la Q2 con le UltraSoft per avere una strategia più aggressiva

15.48 Raikkonen cambia le gomme ed esce con le UltraSoft, mentre Hamilton esce nuovamente con le Hypersoft

15.47 Mancano 13 minuti alla conclusione delle prove. I piloti fanno molta fatica a proseguire nella simulazione per colpa del traffico

15.45 1:46.6 per Verstappen che non sembra partito nel migliore dei modi nella sua simulazione

15.44 Hamilton procede sull’1:46.4 e 1:46.3

15.43 Hulkenberg cambia gomme e riparte

15.41 Deciso passo indietro per la Red Bull rispetto a questa mattina. Che sia pretattica?

15.40 La vettura di Vettel è stata scoperchiata e viene già preparata per domani

15.39 1:45.0 e 1;45.8 per Ricciardo, Hamilton 1:46.1 Raikkonen 1:46.0

15.38 La Ferrari è la vettura con la velocità massima migliore per quanto riguarda oggi

15.37 Freni decisamente troppo incandescenti per Lance Stroll

15.35 Raikkonen 1:44.755 grandissimo giro per il ferrarista

15.34 In casa Renault sono pronti per un cambio gomme

15.33 AGGIORNAMENTO TEMPI

Pos. N. Pilota Team Distacco Tempo Giri
1 07 K. Raikkonen (H) Ferrari 1’38″699 16
2 44 L. Hamilton (H) Mercedes +00″011 1’38″710 9
3 33 M. Verstappen (H) Red Bull +00″522 1’39″221 13
4 03 D. Ricciardo (H) Red Bull +00″610 1’39″309 15
5 77 V. Bottas (H) Mercedes +00″669 1’39″368 18
6 55 C. Sainz (H) Renault +01″575 1’40″274 17
7 08 R. Grosjean (H) Haas +01″685 1’40″384 13
8 14 F. Alonso (H) McLaren +01″760 1’40″459 16
9 05 S. Vettel (U) Ferrari +01″934 1’40″633 12
10 27 N. Hulkenberg (H) Renault +01″969 1’40″668 16
11 11 S. Perez (H) Force India +02″075 1’40″774 14
12 9 M. Ericsson (H) Sauber +02″113 1’40″812 19
13 31 E. Ocon (H) Force India +02″171 1’40″870 15
14 16 C. Leclerc (H) Sauber +02″363 1’41″062 18
15 20 K. Magnussen (H) Haas +02″455 1’41″154 14
16 2 S. Vandoorne (H) McLaren +02″465 1’41″164 18
17 28 B. Hartley (H) Toro Rosso +02″843 1’41″542 18
18 10 P. Gasly (H) Toro Rosso +02″916 1’41″615 18
19 18 L. Stroll (H) Williams +03″442 1’42″141 15
20 35 S. Sirotkin (H) Williams +03″482 1’42″181 18

15.32 1:45.160 Raikkonen che migliora sensibilmente, Hamilton procede regolare prima di rallentare nettamente nel T3

15.31 Hamilton a sua volta chiude il suo primo tentativo con HS e scende a 1:45.082

15.30 Raikkonen chiude il suo primo giro su HS e fa segnare il tempo di 1:46.316 tempo alto per il finlandese

15.29 Ricciardo si concentra sui denti nel frattempo

15.28 Vettel è sceso in questo momento dalla sua vettura. Sembra proprio che la sua FP2 si chiuda qui..

15.27 Bottas prosegue nel suo run e migliora leggermente le sue prestazioni

15.26 Si continua a lavorare sulla vettura numero 5 in casa Ferrari

15.25 In questo momento è Lewis Hamilton a fare il suo nuovo ingresso in pista

15.24 Kimi Raikkonen esce dai box e si appresta a dare il via alla sua simulazione di passo gara con HS

15.23 Si continua a lavorare sulla vettura di Vettel, mentre i suoi colleghi sono pronti per scendere in pista per la simulazione di passo gara

15.22 1:45.4, invece, per Carlos Sainz che conferma che la Renault si trovi bene a Marina Bay

15.21 1:45.5 il primo giro con US di Bottas

15.20 Una immagine più ravvicinata delle gomme di Vettel

15.19 AGGIORNAMENTO TEMPI

15.18 Bottas riparte, ma stavolta inizia la simulazione di passo gara, con gomma UltraSoft

15.17 Si lavora sulla macchina di Vettel, sia per valutare eventuali danni alla sua SF71H, sia per cambiare l’assetto, dato che la guida non era assolutamente fluida

15.16 Ricciardo lo segue e fa segnare 1:39.309 a 610 millesimi da Raikkonen

15.15 Migliora Verstappen ma non va oltre i 522 millesimi di ritardo

15.14 Impatto robusto per Vettel che, però, non ha avuto problemi con la vettura. La Ferrari non sembra ancora perfetta in uscita di curva

15.13 Vettel fa segnare la asua migliore prestazione nel T1, arriva al secondo settore con 30 millesimi di distacco, chiude il suo tentativo andando a basciare il muretto in uscita di curva 21 per cui decide di entrare ai box

15.11 Che spettacolo Marina Bay!

15.10 Verstappen lontano nel T1, arriva al T2 con 463 millesimi di ritardo, fa segnare un 1:39.515 a 8decimi dalla vetta

15.09 Hartley bacia il muretto in uscita dal tunnel

15.08 Hamilton si lancia per il secondo tentativo ma sbaglia completamente in curva 1 ed esce di strada. Giro rovinato

15.07 Ricciardo si lancia ma è lento nel T1 con 4 decimi di distacco, arriva al T2 con 662 e conclude in 1:39.586 e accusa 887 millesimi da Raikkonen

15.06 Raikkonen record nel T1, arriva al T2 con 87 millesimi di vantaggio, completa il tentativo in 1:38.699 primo per 11 millesimi!

15.05 Hamilton 16 millesimi sotto Bottas nel T1, arriva al secondo settore con 198 di vantaggio e sul traguardo fa segnare 1:38.710!! Che tempo per il campione del mondo! 658 millesimi sotto il compagno

15.04 Entra in pista anche Kimi Raikkonen, vedremo subito la risposta della Ferrari

15.03 Ed ora tocca a Lewis Hamilton provare il suo giro con le HS!

15.02 Record per Bottas nel T1 e T2, arriva sul traguardo in 1:39.368 ma uscendo ampiamente dal tracciato nell’ultima curva. Che rischio! Comunque nuovo record della pista per il finlandese

15.01 Il primo ad entrare in pista per la simulazione di qualifica è Valtteri Bottas

15.00 AGGIORNAMENTO TEMPI DOPO 30 MINUTI DI SESSIONE

1 07 K. Raikkonen (U) Ferrari 1’40″510 8
2 33 M. Verstappen (U) Red Bull +00″03 1’40″540 7
3 03 D. Ricciardo (U) Red Bull +00″061 1’40″571 9
4 05 S. Vettel (U) Ferrari +00″123 1’40″633 10
5 44 L. Hamilton (U) Mercedes +00″454 1’40″964 3
6 77 V. Bottas (U) Mercedes +00″928 1’41″438 6
7 11 S. Perez (U) Force India +01″705 1’42″215 8
8 14 F. Alonso (B) McLaren +01″825 1’42″335 9
9 27 N. Hulkenberg (U) Renault +02″216 1’42″726 5
10 9 M. Ericsson (U) Sauber +02″282 1’42″792 8
11 31 E. Ocon (U) Force India +02″329 1’42″839 7
12 55 C. Sainz (B) Renault +02″368 1’42″878 8
13 10 P. Gasly (U) Toro Rosso +02″427 1’42″937 9
14 20 K. Magnussen (B) Haas +02″633 1’43″143 7
15 28 B. Hartley (U) Toro Rosso +02″752 1’43″262 9
16 16 C. Leclerc (B) Sauber +02″981 1’43″491 9
17 35 S. Sirotkin (U) Williams +03″415 1’43″925 8
18 2 S. Vandoorne (B) McLaren +03″55 1’44″060 8
19 08 R. Grosjean (B) Haas +03″583 1’44″093 7
20 18 L. Stroll (U) Williams +04″02 1’44″530 8

14.58 L’assetto della Red Bull è quanto di più attaccato a terra possibile..

14.57 Le due Ferrari sono nuovamente ai box, dopo diverse prove di partenza

14.56 Ricciardo è ancora in pista e segna il record nel T2, l’australiano chiude il suo giro in 1:40.571 e si porta ad appena 60 millesimi da Raikkonen!

14.55 Dopo una intensa prima fase di FP2 quasi tutti i piloti sono tornati ai box

14.54 Quando si accendono i riflettori, tutto diventa magico..

14.53 Sale in settima posizione Alonso (con Soft!) che, come sempre, quando non deve dipendere dal motore, sa dire ancora la sua

14.52 Migliora Ricciardo ma rimane a 224 millesimi da Raikkonen

14.51 Davvero questione di millesimi tra i primi 4! Hamilton prova a tenere con i denti, mentre Bottas accusa quasi 1 secondo

14.50 1:40.633 per Vettel che sale in terza posizione a 123 millesimi da Raikkonen

14.49 Verstappen fa il record nel T2 e piazza un 1:40.540 a soli 30 millesimi da Raikkonen!

14.48 Ricciardo secondo a 260 millesimi da Raikkonen

14.48 Tanto fumo e scintille per Verstappen

14.47 Un altro splendido scorcio del circuito di Marina Bay

14.46 Raikkonen risponde in 1:40.510! 412 sotto il tempo di Vettel con un grande record nel T3

14.45 Vettel fa la sua migliore prestazione nel T1, arriva a 363 millesimi nel T2, chiude in 1:41.152 non migliora. Sale in terza posizione a 115 millesimi Ricciardo, davanti a Verstappen a 221

14.44 Curioso il lungo di Hamilton. L’inglese era in scia di Vettel e ha sbagliato la frenata, sfiorando quasi il tamponamento! Che rischio!

14.43 1;42.726 per Hulkenberg che sale in sesta posizione. Lungo per Hamilton in curva 14, rientra sul tracciato l’inglese senza problemi

14.42 Arriva Hamilton con US e fa segnare 1:40.964, ma poi Vettel ritocca in 1:40.922 primo per pochi millesimi

14.41 Max Verstappen indietro di 263 millesimi al T1 (con US) arriva al T2 con 112 dopo aver fatto segnare il record, e chiude in 1:41.143 primo per 124 millesimi!

14.40 Ed ora tocca alle Red Bull!

14.39 Kimi Raikkonen migliora il record nel T1, rallenta leggermente nel T2, chiude in 1:41.267 primo per 253 millesimi sul compagno

14.38 Vettel record per 226 millesimi nel T1 (con UltraSoft), arriva al T2 con 252, chiude il suo primo tentativo in 1:41.520

14.37 In pista anche le due Renault, sorprendenti nella FP1

14.36 Esce Seb Vettel, mentre Valtteri Bottas, con UltraSoft, va ad abbattere il tempo di Kevin Magnussen e chiude in 1:41.694

14.35 Il primo tempo, con gomma Soft, lo fa segnare Romain Grosjean in 1:44.748, tempo ancora altissimo

14.34 I primi a lanciarsi sono i due piloti della Haas, mentre Ferrari e Red Bull sono ancora ferme ai box

14.33 Il primo big ad entrare sul tracciato è Valtteri Bottas. Lewis Hamilton si cala solamente ora nella sua W09

14.32 Primi piloti già in pista, tutto pronto anche in casa Toro Rosso

14.31 Sebastian Vettel è già pronto a scendere in pista. Il tedesco ha davanti a sè un fine settimana che non può assolutamente fallire. Che pressione per Seb!

14.30 SEMAFORO VERDE!! SCATTA LA FP2 DEL GP DI SINGAPORE! Uno scenario letteralmente da favola..

14.29 Le condizioni attuali a Singapore. Poco meno di 30° e 35.4 sulla pista. Ricordiamo che il tracciato ha subito una piccola modifica nella chicane lunga 15-16 con l’uscita che è stata ridotta di 2 metri per rendere l’ingresso in curva più diretto, e sembra che i piloti abbiano gradito

14.28 Che dire del panorama di Marina Bay? Un circuito unico in tutto il Mondiale di F1! Che spettacolo!

14.26 Nel finale della FP1 Charles Leclerc, neo-ferrrarista, è andato a distruggere la sua anteriore destra, sbattendo in uscita del ponte in curva 16

14.25 Cinque minuti al via della seconda sessione di prove libere! Tutto pronto a Marin Bay!

14.24 Le tre mescole portate a Singapore: HyperSoft, UltraSoft e Soft. Questa mattina le Mercedes non hanno mai provato le gomme più morbide e, conoscendo il loro comportamento, proveranno ad evitarle

14.22 Molto buona la FP1 per la Renault, con Hulkenberg addirittura quinto davanti a Hamilton e Sainz subito dietro. Sembra che la pista di Marina Bay possa dare una mano alla (poca) potenza della vettura francese

14.21 La magia di Singapore e della notturna..

14.20 FP1 leggermente meno buona per Kimi Raikkonen che ha accusato 775 millesimi da Ricciardo e mezzo secondo esatto da Vettel. Il finlandese ha anche commesso un fuoripista in curva 18, senza conseguenze

14.18 Sebastian Vettel dopo le polemiche di Monza sembra avere approcciato bene con il weekend di Marina Bay. La sua Ferrari sembra nel complesso la vettura migliore e il tedesco dovrà ribadirlo anche nei prossimi giorni

14.16 Come sempre Lewis Hamilton si fa notare anche quando arriva ai box

14.15 Come si sapeva la Red Bull è su una pista nella quale il carico aerodinamico della sua RB14 può fare la differenza. Al momento il team di Milton Keynes ha dimostrato di avere velocità e buon passo gara, ma sarà il loro solito venerdì?

14.13 Nella prima sessione di prove libere ottima Red Bull con Daniel Ricciardo davanti a Max Verstappen, ma la Ferrari, soprattutto con Sebastian Vettel, è ad un soffio..

14.11 Condizioni ben differenti rispetto alla FP1. Le temperature sono scese sia a livello di aria che di asfalto e saranno quelle che i piloti troveranno per qualifiche e gara, per cui questa FP2 diventa fondamentale

14.10 Bentornati a Singapore! Sono scese le luci della sera a Marina Bay e tutto è pronto per la seconda sessione di prove libere!

FOTOCATTAGNI

Lascia un commento

scroll to top