Show Player

Champions League 2019, Stella Rossa-Napoli: esordio insidioso per gli azzurri nella bollente Belgrado



Comincia domani alle 21:00 in Serbia contro la Stella Rossa l’avventura del Napoli di Carlo Ancelotti nella Champions League 2018/19. La squadra di casa, che si presenta come la cenerentola del gruppo C (in cui oltre al Napoli ci sono anche Liverpool e PSG), sarà sostenuta da un tifo pazzesco in ognuna delle tre partite casalinghe del girone. I biglietti per le sfide che segnano il ritorno in Champions dopo ben 27 anni, infatti, sono stati venduti interamente in pochissime ore.

L’avvio di stagione dei serbi è stato a dir poco perfetto: 7 vittorie su 7 in campionato, con 22 gol fatti e 3 subiti, e qualificazione alla stessa Champions dopo aver superato 4 turni preliminari (ultimo dei quali contro il Salisburgo), a dimostrazione di una condizione invidiabile.

Loading...
Loading...

Il Napoli, dalla sua, arriva all’incontro con grande entusiasmo dopo la vittoria per 1-0 ai danni della Fiorentina, importantissima ai fini della classifica del campionato, considerati anche i passi falsi delle dirette concorrenti Inter e Roma. Mister Ancelotti sembra aver trovato la quadra giusta grazie al cambio di modulo, il 4-4-2, che ha funzionato benissimo sia nell’ultimo match, che durante il secondo tempo contro il Milan, e che dovrebbe essere ripetuto domani con qualche cambio di interpreti. I partenopei si affideranno soprattutto alla classe di Lorenzo Insigne, che ha scacciato le recenti critiche post-nazionale sfoderando una prestazione di gran livello sabato contro la Fiorentina. Ad assisterlo, quasi sicuramente, ci saranno l’estro di Piotr Zielinski e la quantità di Allan, insostituibili nel nuovo sistema di gioco.

Imprescindibili, comunque, i 3 punti a Belgrado per provare a mettere pressione a Liverpool e Paris Saint-Germain, impegnate contemporaneamente all’Anfield in una delle sfide più emozionanti che l’Europa possa offrire. Vincere, magari con più gol di scarto, dovrà, quindi, essere il mantra degli uomini di Ancelotti per sognare la fase ad eliminazione diretta.

Dirigerà l’incontro il polacco Szymon Marciniak, già incontrato dagli azzurri nei preliminari della scorsa Champions al San Paolo contro il Nizza, quando i partenopei si imposero per 2-0.

 

emilio.ferrante@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: FB-Lorenzo Insigne

Loading...

Lascia un commento

scroll to top