Seguici su

Live Sport

LIVE Scherma, Europei 2018 in DIRETTA: ARGENTO PER L’ITALIA nella sciabola! Bene anche spada e fioretto femminile

Pubblicato

il

Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE della settima giornata dei Mondiali di scherma a Wuxi. Oggi si assegnano le prime medaglie nelle prove a squadre. Si comincia con spada femminile e sciabola maschile. Purtroppo l’Italia sarà protagonista solo con gli sciabolatori che cercheranno di lottare per un posto sul podio, partendo dal quarto di finale contro la Russia. Le spadiste sono, invece, state eliminate dalla Germania agli ottavi. In pedana anche fiorettiste e spadisti per i primi loro assalti verso i quarti di finale.

La diretta di OA Sport comincerà alle ore 7.00. Non perdetevi nulla della quinta giornata dei Mondiali di scherma a Wuxi. L’Italia sogna in grande e punta ad un altro oro.

 





 

CLICCA IL TASTO F5 DA DESKTOP O FAI REFRESH SUI TUOI DISPOSITIVI MOBILE PER AGGIORNARE LA PAGINA

Grazie per averci seguito, appuntamento a domani per un’altra giornata ricca di emozioni

Finisce qui. Non basta una memorabile rimonta finale di Curatoli, l’Italia conquista la medaglia d’argento nella sciabola maschile. La Corea del Sud si impone in finale con il punteggio di 45-39

39-44 DIECI STOCCATE DI FILAAAAAA!!!!!!!

38-44 In tilt il coreano, Curatoli ci crede e ci fa sognare

37-44 Curatoli sta facendo qualcosa di storico

36-44 Altro attacco vincente dell’azzurro

35-44 PAZZESCO CURATOLI!!!!!

34-44 Crediamoci!!!

33-44 Che grinta dell’azzurro!!

32-44 Curatoli indubbiamente il migliore degli azzurri

31-44 Non si arrende Curatoli!

30-44 Attacco di Curatoli

29-44 Manca una solo stoccata alla Corea

29-43 Ancora l’azzurro!

28-43 Stoccata in allungo di Curatoli

27-43 Altro attacco vincente del coreano

27-42 Altra stoccata di Oh Sanguk

27-41 Riespone Curatoli

26-41 Prima stoccata coreana

13.40 26-40 Allunga ancora la Corea ora serve il miracolo di Curatoli con Oh Sanguk

13.39 26-39 Risponde però subito il coreano

13.39 26-36 Ci crede Berrè! Parziale di 3-1 per l’azzurro

13.36 23-35 Anche questo assalto viene vinto dai coreani. Ora Berrè con Kim Junghwan

13.35 23-33 Parziale di 3-3, serve qualcosa in più

13.34 Ora tocca a Samele con Gu Bongil, serve l’impresa

13.33 20-30 Disastro per Berrè, che perde 5-0 il proprio assalto. La Corea chiude quindi il secondo giro con 10 stoccate di vantaggio sull’Italia.

13.32 20-28 Ancora subito tre stoccate di fila per il coreano

13.31 20-25 Nulla da fare Gu riesce a pareggiare il parziale e l’Italia resta a -5. Ora Berrè con Oh Sanguk

13.30 20-23 Sta rispondendo ora il coreano

13.28 18-20 Grande Curatoli!!! Tre stoccate di fila per l’azzurro, bisogna crederci!!

13.26 15-20 Bravo Samele che vince il parziale 6-5 e recupera quindi una stoccata. Ora Curatoli con Gu

13.23 Ora Samele-Kim

13.22 9-15 Si chiude la prima serie con l’Italia sotto di sei stoccate con la Corea

13.21 9-14 Reagisce Berrè

13.20 6-13 Tre stoccate di fila anche per Gu Bongil…

13.18 6-10 Disastroso assalto di Samele. Ora Enrico Berrè con Gu Bongil

13.16 6-8 Si sblocca fintamente l’azzurro

13.16 5-6 Sorpasso di Sanguk, in tilt Samele

13.15 5-5 Tre stoccate di fila del coreano

13.13 5-2 Grande Curatoli!! Ottimo inizio dell’Italia che va subito a +3. Ora Luigi Samele con Oh Sanguk

13.10 Inizia l’assalto! In pedana Luca Curatoli con Kim Junho

13.05 Fra poco il momento tanto atteso, la finale della sciabola maschile tra Italia e Corea del Sud

13.02 Storico oro per gli Stati Uniti!!! Le nordamericane conquistano il primo titolo iridato nella storia nella spada femminile a squadre. Battuta la Corea del Sud 18-17

12.59 Pareggia Holmes!! Si va al minuto supplementare

12.52 Corea del Sud-Stati Uniti 12-10 Ancora passività…Ci si gioca tutto tra Katharine Holmes e Choi Injeong

12.50 Corea del Sud-Stati Uniti 12-10 Altra passività tra Courtney Hurley e Lee Hyein. Ora Amanda Sirico con Kang Young Mi

12.49 Corea del Sud-Stati Uniti 12-10 Altra stoccata recuperate dalle statunitensi, che si portano a -2 al termine della seconda serie

12.43 Corea del Sud-Stati Uniti 9-6. Recuperano una stoccata le nordamericane. Ora Amanda Sirico con Choi Injeong

12.36 Corea del Sud-Stati Uniti 7-3. Solo una stoccata in questo assalto, ora Katharine Holmes con Lee Hyein

12.34 Altra passività, la Corea del Sud chiude il primo giro avanti 6-3 con gli Stati Uniti. Ora Courtney Hurley con Kang Young Mi

12.31 Corea del Sud-Stati Uniti 6-3. Ora Kelley Hurley con Lee Hyein

12.25 Assalto subito sospeso per passività, ora Courtney Hurley con Choi Injeong

12.24 Primo assalto tra Katharine Holmes e Kang Young Mi

12.20 Sta per iniziare la finale della spada femminile tra Corea del Sud e Stati Uniti

12.15 Bronzo per l’Ungheria. I magiari battono la Georgia con il punteggio di 45-36  e salgono sul podio della sciabola maschile

12.09 Georgia-Ungheria 27-40

12.04 Georgia-Ungheria 22-35

11.58: Georgia-Ungheria 16-30

11.53: Georgia-Ungheria 13-25

11.50: Georgia-Ungheria 11-20, ora tocca a Mardaleishvili e Szilagyi

11.46: Georgia-Ungheria 9-15, in pedana Gemesi e B. Bazadze

11.40: Georgia-Ungheria 8-10, in pedana Szatmari e Mardaleishvili

11.36: Georgia-Ungheria 4-5, in pedana Gemesi e S. Bazadze

11.35: Iniziata la finale tra Georgia e Ungheria che assegna il bronzo nella sciabola a squadre maschile. In pedana Szilagyi e B. Bazadze

11.25: La Cina si sblocca e conquista la prima medaglia del Mondiale casalingo battendo 45-42 nella sfida per il bronzo della spada femminile la Russia

11.17: Parziale di 8-7 per la Russia ma la Cina mantiene il vantaggio: 40-36 e inizia l’ultimo assalto con Kolobov e Zhu

11.08: Cina-Russia 33-28, parziale di 3-2 per le cinesi. in pedana Andryushina e Sun per l’ottavo assalto

Tocca ora a Khrapina e Lin.

Cina avanti 30-25. Parziale di 5-7.

In pedana Andryushina e Zhu.

Cina avanti 25-18. Parziale di 7-5.

Quinto assalto tra Kolobova e Lin.

Cina avanti 18-13. Parziale di 3-4.

Tocca ora a Khrapina e Xu.

Allunga la Cina: 15-9. Parziale di 7-3.

Ora in pedana Andryushina e Lin.

Parziale di 3-3. Cina avanti 8-6.

Tocca ora a Khhrapina e Zhu.

Xu chiude il primo assalto avanti 5-3.

Inizieranno Kobolova e Xu.

Sta per iniziare la finale per il bronzo della spada femminile di fronte Cina e Russia.

La finale per l’oro sarà Corea del Sud-Italia.

CURATOLI!!!! ITALIA IN FINALE!!!! 45-42 

9.57 Rimonta il magiaro: 44-41.

9.56 Rosso per Curatoli e botta ai magiari: 44-39

9.56 Ancora Szilagyi: 44-38.

9.56 Curatoli! 44-37.

9.55 Recupera una stoccata il magiaro: 43-37.

9.55 Vola Curatoli! 43-36!

9.54 Tocca Curatoli! 41-36.

9.53 Finisce l’altra semifinale: Corea del Sud – Georgia 45-34.

9.52 La prima botta è magiara: 40-36.

9.51 Chiudono Luca Curatoli e Aron Szilagyi.

9.51 Perde due botte Berrè: 40-35. Parziale di 5-7.

9.49 Tiene le distanze l’azzurro: 39-33.

9.49 Berrè!!! 38-32.

9.48 Rimonta Ungheria. Italia avanti 37-32.

9.47 Stoccata magiara: 37-29.

9.46 Inizia bene Berrè: 37-28.

9.45 In pedana Berrè e Szatmari.

9.44 Samele perde solo una botta e chiude 35-28. Parziale di 5-6.

9.44 Samele! 34-27

9.43: Nuova stoccata avversaria. 33-27.

9.43: Accorcia il magiaro. Italia avanti 33-26.

9.42: Allunga Samele. Italia Ungheria 33-24.

9.41: finora due stoccate a testa. 32-24.

9.40 In pedana Luigi Samele ed il magiaro Csanad Gemesi.

9.39: Qualche problema nel finale per Curatoli che piazza le due stoccate e va sul 30-22

9.38: Italia-Ungheria 28-22

9.37: Italia-Ungheria 28-21

9.37: Italia-Ungheria 28-20

9.36: Italia-Ungheria 28-19

9.36: Italia-Ungheria 27-19

9.35: Ora Curatoli-Szatmari

9.35: Lo strappo dell’Italia è firmato Samele! L’azzurro che prima era andato in crisi con la Russia si rifà da campione con gli interessi: Italia avanti 25-19 con il 5-0 di parziale

9.34: Italia-Ungheria 24-19

9.34: Italia-Ungheria 23-19

9.34: Italia-Ungheria 22-19

9.33: Italia-Ungheria 21-19

9.33: Ora Samele contro Szilagyi

9.32: bene Berrè che porta avanti l’Italia in una sfida tiratissima: 20-19

9.30: nell’altra semifinale Corea-Georgia 18-15

9.28: Italia-Ungheria 18-18

9.28: Italia-Ungheria 17-18

9.28: Italia-Ungheria 17-17

9.27: Italia-Ungheria 16-17

9.27: Italia-Ungheria 15-17

9.27: Italia-Ungheria 15-16

9.26: In pedana Berrè e Decsi

9.25: Italia-Ungheria 14-15

9.23: Italia-Ungheria 13-12

9.22: Italia-Ungheria 12-12

9.22: Italia-Ungheria 12-11

9.21: Italia-Ungheria 10-10

9.21: Ora Samele contro Szatmari, bene Curatoli che ha riportato sotto l’Italia

9.20: Italia-Ungheria 9-10

9.19: Italia-Ungheria 9-9

9.18: Italia-Ungheria 8-9

9.17: Italia-Ungheria 8-8

9.17: Italia-Ungheria 8-7

9.16: Italia-Ungheria 7-7

9.16: Italia-Ungheria 6-7

9.15: Italia-Ungheria 5-7

9.15: Italia-Ungheria 4-6

9.14: Italia-Ungheria 3-5

9.14: Ora Curatoli contro Gemesi

9.13: Stavolta Berrè deve subire: Italia-Ungheria 2-5

9.12: Italia-Ungheria 2-3

9.09: E’ il momento della semifinale della sciabola maschile: in pedana tra poco Berrè contro Szilagyi

9.08: La Corea batte la Cina 25-21 ed è la seconda finalista della spada a squadre femminile. Finale Corea-Usa, finale terzo posto: Russia-Cina

9.07: Gli Usa battono la Russia 27-25 e sono la prima finalista della spada femminile

9.00: Ultimo assalto: Corea-Cina 18-16, Russia-Usa 19-20

8.56: Semifinali spada femminile: Corea-Cina 17-16 ottavo assalto, Russia-Usa 17-18 ultimo assalto

8.48: Semifinali spada femminile: Corea-Cina 13-12 (sesto assalto), Russia-Usa 13-13 (settimo assalto)

8.38: Nel fioretto femminile il Canada batte 44-39 l’Ungheria e va nei quarti dove affronterà gli Usa in una sfida tutta nordamericana

8.33: Semifinali spada femminile: Corea-Cina 4-4, Russia-Usa 5-4

8.19: Tra poco le due semifinali della spada femminile a squadre: Cina-Corea e Russia-Usa

8.18: Ungheria-Canada 32-30 all’ottavo assalto dell’ultimo ottavo di finale del fioretto femminile. Chi vince affronterà gli Usa domani nei quarti

8.16: Sarà l’Ungheria l’avversaria dell’Italia nella semifinale della sciabola maschile: battuta 45-43 la Germania al termine di una sfida molto emozionante. Le semifinali: Georgia-Corea e Italia-Ungheria

8.14: La Georgia batte l’Iran 45-37 e affronterà la Corea nella semifinale della parte alta del tabellone nella sciabola maschile

8.13: Quarti di finale sciabola uomini: Georgia-Iran 42-37 e Ungheria-Germania 43-41

8.13: Nel fioretto donne la Corea batte la Polonia 45-30 e affronterà la Russia nei quarti di finale

8.12: Ultimo assalto negli altri due quarti di finale: Georgia-Iran 40-36 e Ungheria-Germania 43-40

8.11: nella sciabola maschile la Corea batte 45-38 la Francia ed è in semifinale nella parte alta del tabellone

8.07: Nel fioretto donne gli Usa battono 45-22 la Spagna e sono nei quarti dove attendono la vincente di Ungheria-Canada 27-24 (settimo assalto) e la Russia batte 45-26 l’Ucraina andando ai quarti dove attende la vincente di Corea-Polonia 40-27 (ultimo assalto)

8.05: Gli altri quarti di finale della sciabola maschile: Iran-Georgia 31-33 (settimo assalto), Germania-Ungheria 38-34 (ottavo assalto), Francia-Corea 34-40 (nono assalto)

8.03: SIIIIIIIIIIIIIIIII!!! E’ SEMIFINALEEEEEEEEEEEEEE!!! Azzurri incontenibili!!! Battuta 45-31 la Russia che nella sciabola maschile è un avversario durissimo! Curatoli e Berrè stratosferici, Samele da rivedere soprattutto per il 4-12 subito con Reshetnikov

8.03: Italia-Russia 44-31

8.03: Italia-Russia 44-30

8.02: Italia-Russia 42-30

8.02: Italia-Russia 41-29

8.02: Ultimo assalto: Curatoli-Ibragimov

8.01: Una macchina da guerra Berrè oggi!!!! 40-29 Italia e 5-0 per l’azzurro che chiude con un 15-1 in tre assalti!

8.01: Italia-Russia 39-29

8.00: Italia-Russia 38-29

8.00: Italia-Russia 37-29

8.00: Italia-Russia 36-29

7.58: Italia-Russia 35-29 Dopo un avvio problematico, Samele si riprende e pareggia la sfida con Danilenko. Ora Berrè contro Reshetnikov

7.58: Italia-Russia 34-29

7.58: Italia-Russia 33-29

7.58: Italia-Russia 32-28

7.57: Italia-Russia 31-28

7.57: Italia-Russia 31-27

7.57: Italia-Russia 30-27

7.56: Italia-Russia 30-26

7.56: Italia-Russia 30-25

7.56: Ora Samele contro Danilenko

7.55: Berrè scatenato! Piazza un altro 5-1 a Ibragimov e porta l’Italia sul 30-24 dopo il sesto assalto

7.55: Italia-Russia 29-24

7.54: Italia-Russia 28-23

7.54: Italia-Russia 26-23

7.52: Ora Berrè contro Ibragimov

7.51: Ripartono gli azzurri dopo il black out di Samele: 25-23 con il 5-2 di Curatoli

7.51: Italia-Russia 24-23

7.50: Italia-Russia 23-22

7.50: Italia-Russia 23-21

7.50: Ora Curatoli contro Lokhanov ma è tutta un’altra sfida

7.49:  Italia-Russia 19-20. Tutto da rifare! Samele subisce un disastroso 4-12 e Reshetnikov riporta avanti la Russia

7.48:  Italia-Russia 19-19

7.48: Samele disastroso! 19-18

7.47:  Italia-Russia 19-17

7.47:  Italia-Russia 19-16

7.46:  Italia-Russia 19-15

7.45:  Italia-Russia 19-14

7.44:  Italia-Russia 19-13

7.44:  Italia-Russia 18-13

7.43: Italia-Russia 18-12

7.43:  Italia-Russia 17-12

7.42:  Italia-Russia 16-12

7.42:  Italia-Russia 16-11

7.42: Italia-Russia 16-10

7.41: Gli altri quarti di finale della sciabola maschile: Iran-Georgia 12-7, Germania-Ungheria 10-7, Francia-Corea 10-16

7.40: Italia-Russia 15-8. Grande assalto di Berrè che piazza un 5-0 a Danilenko! Ora tocca a Samele contro Reshetnikov

7.39: Italia-Russia 14-8

7.37: Italia-Russia 13-8

7.37: Italia-Russia 12-8

7.36: Italia-Russia 10-8. Samele tiene le distanze, peccato per l’ottimo avvio dell’azzurro, rintuzzato da Ibragimov. Ora Berrè-Danilenko

7.36: Italia-Russia 9-8

7.35: Italia-Russia 8-7

7.34: Gli altri quarti di finale della sciabola maschile: Iran-Georgia 3-5, Germania-Ungheria 1-2, Francia-Corea 4-8

7.34: Italia-Russia 7-5

7.34: Italia-Russia 7-3

7.32: Iniziata la sfida dei quarti di finale della sciabola maschile tra Italia e Russia. Curatoli batte 5-3 Reshetnikov nella prima sfida. Ora in pedana Samele e Ibragimov

7.32: Tocca la Russia e va in semifinale battendo 38-37 la Polonia. sarà Russia-Usa la seconda semifinale

7.31: Sarà dunque Corea-Cina la semifinale nella parte alta del tabellone. Gli Usa attendono l’avversaria nella parte bassa

7.29: La Corea batte in rimonta 45-40 la Francia e va in semifinale. Assalto supplementare tra Francia e Polonia con priorità alle polacche: 37-37

7.28: Corea scatenata nell’ultimo assalto con Choi che sta mettendo in crisi Mallo: 43-39 per le coreane, che erano sotto 30-35

7.27: Sarà il Giappone l’avversario dell’Italia nei quarti di finale del fioretto donne: battuta 45-30 la Cina negli ottavi

7.25: Spada femminile: Francia-Corea 35-33, Russia-Polonia 34-34

7.22: Nella spada femminile iniziato l’ultimo assalto: Francia- Corea 33-29, Russia-Polonia 32-31

7.21: Iniziati tre degli ultimi quattro ottavi di finale del fioretto donne: Usa-Spagna 9-7, Corea-Polonia 6-5, Ucraina-Russia 7-12

7.21: Nel fioretto donne Giappone sempre più vicino alla sfida con l’Italia: 40-29 per le azzurre

7.20: Francia-Corea 33-29 e Russia-Polonia 32-30 all’ottavo assalto

7.19: La Cina supera 45-39 la Germania ed è la prima semifinalista della parte alta del tabellone nella spada femminile

7.11: Al settimo assalto Francia-Corea 29-26 e Russia-Polonia 30-24

7.10: Iniziato il nono e ultimo assalto di Cina-Germania 25-23

7.09: Sono in corso di svolgimento i quarti di finale della spada femminile. Già in semifinale gli Stati Uniti che hanno sconfitto 24-23 l’Estonia

7.07: L’altro quarto di finale della parte alta del tabellone sarà Germania-Francia: la vincente potrebbe essere l’avversaria dell’Italia in semifinale

7.06: L’avversaria dell’Italia nei quarti scaturirà dalla sfida tra Cina e Giappone che si sta disputando ora: Le giapponesi sono avanti 28-18 al settimo assalto

7.05: Le azzurre hanno usufruito di un bye al primo turno e al secondo turno Volpi, Cini e Mancini hanno strapazzato il Brasile con un secco 45-12

7.03: Nel fioretto femminile tutto facile per ora con l’Italia ai quarti di finale che attende l’avversaria di domani

7.01: Così i quarti di finale in programma domani: Francia-Usa, Svizzera-Italia, Corea-Ungheria e Cina-Russia

7.00: Nel secondo turno emozioni a non finire contro la Spagna e vittoria degli azzurri 20-19 con Fichera che è riuscito a rintuzzare la rimonta dello spagnolo Pereira

6.59: Gli azzurri Pizzo, Fichera e Santarelli hanno sconfitto al primo turno con un netto 45-24 l’Australia

6.58: Nella spada a squadre l’Italia è qualificata per i quarti di finale dove domani affronterà la Svizzera

6.57: In programma oggi anche le prime fasi eliminatorie del fioretto femminile e della spada maschile a squadre. Vediamo come è andata finora per i colori azzurri

6.55: Buongiorno agli appassionati di scherma. Prima giornata tutta dedicata ai tornei a squadre ai Mondiali di Wuxi con una sola carta da medaglia per l’Italia che fra poco nella sciabola maschile affronterà la Russia nei quarti di finale. Già eliminata agli ottavi, ieri, la squadra della spada femminile

 

foto: Bizzi Federscherma

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *