Golf, PGA Tour 2018: Michael Kim domina il John Deere Classic. Francesco Molinari fantastico secondo!


Michael Kim domina il John Deere Classic, torneo incluso nel circuito del PGA Tour 2018, in corso di svolgimento sul percorso par 71 del TPC Deere Run di Silvis, nell’Illinois. Ma a dare spettacolo è anche, e soprattutto, Francesco Molinari, fantastico secondo con un ultimo giro da favola che gli ha consentito di recuperare 10 posizioni e di confermare il suo attuale stato di grazia a pochi giorni dal British Open 2018, terzo Major stagionale in cui partirà tra i favoriti per la vittoria.

Lo statunitense Kim è riuscito a consolidare la prima posizione con un altro giro di altissimo spessore, concluso in 66 colpi (-5) e contraddistinto da tre birdie nelle prime tre buche, che gli hanno consentito di staccare ulteriormente il resto del gruppo e di volare verso la vittoria a quota -27, conquistando così il suo primo trionfo nel circuito PGA.

Alle sue spalle si è piazzato uno splendido Francesco Molinari, che ha realizzato un’ultima tornata da sballo, risultando il migliore della comitiva con 63 colpi (-7) e nessuna sbavatura. Molinari ha agganciato il plotone composto dagli statunitensi Joel Dahmen, Sam Ryder e Bronson Burgoon, tutti a pari merito a quota -19, a ben 8 lunghezze dal vincitore. Molinari, in particolare, si conferma l’atleta del momento, dopo le vittorie nel Quicken Loans National e, in precedenza, nel BMW PGA Championship, e si accinge ad affrontare il British Open con grandi aspettative.

Al sesto posto, intanto, si è piazzato lo statunitense Harold Varner III con 18 colpi sotto il par, mentre in settima piazza, a quota -16, c’è un gruppo di cinque atleti, ossia l’argentino Andres Romero e gli statunitensi Kevin Streelman, John Huh, Chad Campbell e Keith Mitchell.





mauro.deriso@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto di Pier Colombo

Lascia un commento

scroll to top