Canoa slalom, Mondiali junior/under23 Ivrea 2018: l’Italia ha molteplici carte da giocare

010-Borghi.jpg

Tutto pronto per gli Europei junior/under23 di canoa slalom, che si terranno ad Ivrea da domani a domenica: la nazionale italiana, reduce dal lungo ritiro preparatorio nella città piemontese, potrà giocarsi in casa alcune carte da medaglia. Sia tra gli under 23 che nella categoria junior alcuni azzurrini partiranno tra i favorite per il podio.

Domani il via con le prove a squadre, poi da mercoledì avanti con le prove individuali. Tra gli under23 rientra alle gare nel kayak Jakob Weger dopo l’infortunio che gli ha impedito di prendere parte alle prime due tappe di Coppa del Mondo senior, mentre Raffaello Ivaldi sarà tra i favoriti nella canadese, infine nella categoria junior sarà da tenere d’occhio Elena Borghi nella canadese.

Di seguito la composizione delle squadre azzurre:
C1M U23 – Raffaello Ivaldi, Gabriele Ciulla e Paolo Ceccon
C1M Junior – Flavio Micozzi, Matteo De Franco, Marcello Semenza
K1W Junior – Marta Bertoncelli, Francesca Malaguti, Elena Borghi
C1W Junior – Marta Bertoncelli, Elena Borghi, Elena Micozzi
K1M U23 – Marcello Beda, Davide Ghisetti Jakob Weger
K1 M Junior – Leonardo Grimandi, Jakob Luther e Valentin Luther

A questi 18 azzurrini va aggiunta Eleonora Lucato, che sarà in gara nel K1 femminile under 23, mentre non ci sono italiane nel C1 femminile under 23.

 





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Pier Colombo

robertosantangelo@oasport.it

Lascia un commento

scroll to top