Volley, Nations League 2018: l’Italia si qualifica se… Tutte le combinazioni: gli azzurri tifano l’Australia, serve l’impresa con la Polonia

volley-italia-giannelli-1-origo-v.jpg

L’Italia ha ancora una remota possibilità di qualificarsi alla Final Six della Nations League 2018 di volley maschile. Serve davvero un miracolo sportivo ma gli azzurri devono crederci davvero fino in fondo. Siamo arrivati all’ultima giornata della fase preliminare, cinque squadre sono già certe del pass per gli atti conclusivi (Russia, Francia, Brasile, USA, Serbia) e l’ultimo posto ormai è un discorso tra Polonia e Italia.

La nostra Nazionale deve semplicemente incrociare le dita e sperare che i Campioni del Mondo perdano per 3-0 o 3-1 contro la piccola Australia domani mattina per poi giocarsi il tutto per tutto contro gli USA nel match del PalaPanini di Modena. La Polonia partirà con tutti i favori del pronostico contro gli aussies (ore 07.10 a Melbourne) ma chissà che non arrivi un gradito regalo. Di seguito la combinazione che permettere all’Italia di qualificarsi alla Final Six della Nations League 2018 di volley maschile:

 

L’ITALIA SI QUALIFICA ALLA FINAL SIX SE:

– La Polonia perde 3-0 o 3-1 contro l’Australia (ore 07.10, a Melbourne in casa degli aussies)

– L’Italia batte gli USA 3-0 o 3-1 (ore 20.30, a Modena)

N.B.: A parità di vittorie contano i punti, a parità di punti conta il quoziente set che è già certamente migliore per la Polonia (dunque la sconfitta per 3-2 della Polonia e il nostro 3-0 premierebbero comunque i biancorossi).

 

# NAZIONE VITTORIE PUNTI
1. Russia 11 34
2. Francia 11 32
3. Brasile 10 30
4. USA 10 30
5. Serbia 10 26
6. Polonia 9 26
7. Italia 8 24
8. Canada 7 22
9. Germania 7 22
10. Iran 6 19
11. Giappone 6 15
12. Bulgaria 5 15
13. Australia 5 15
14. Argentina 3 12
15. Cina 3 9
16. Corea del Sud 1 5

 

 





(foto Valerio Origo)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

scroll to top