Valentino Rossi, GP Catalogna 2018: “La pista è adatta alla Yamaha. Dobbiamo fare punti”

rossi_@FOTOCATTAGNI-4.jpg

Valentino Rossi arriva all’appuntamento in Catalogna, settimo del Mondiale 2018 di MotoGP, fiducioso e conscio delle proprie possibilità. Reduce dal terzo posto del round del Mugello (Italia), il campione di Tavullia si presenta ai nastri di partenza di un weekend che è sempre stato particolarmente gradito (10 vittorie, 7 nella classe regina).

Negli ultimi test a Montmeló abbiamo trovato qualcosa…Ci conto, credo che il potenziale della nostra moto sia superiore rispetto all’Italia. La pista è stata riasfaltata e questo è un vantaggio per la Yamaha. Abbiamo sofferto su alcuni tracciati, ma dobbiamo tenere duro, non mollare niente e fare punti“, ha dichiarato Il “46” (fonte gazzetta.it). Il “Dottore”, secondo in graduatoria a 23 punti da Marc Marquez, vorrebbe confermarsi sul podio per dare continuità ai propri risultati, in attesa di sviluppi sulla moto che possano colmare il gap con Honda e Ducati.

 





 

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

FOTOCATTAGNI

Lascia un commento

scroll to top