LIVE Belgio-Tunisia, Mondiali 2018 in DIRETTA 5-2: doppiette per Lukaku ed Hazard, a segno anche Batshuayi


Buongiorno e benvenuti alla DIRETTA LIVE della seconda partita del Girone G dei Mondiali di Calcio di Russia 2018. Allo Stadio Spartak di Mosca torna in campo il Belgio, che ha ben impressionato al debutto con Panama: i Diavoli Rossi sfidano le Aquile di Cartagine della Tunisia, sconfitte allo scadere all’esordio dall’Inghilterra. Una sfida che sulla carta è nettamente favorevole a Eden Hazard e compagni: vincere sarebbe fondamentale per andare poi a giocarsi, molto probabilmente, il successo del raggruppamento proprio con i britannici. Un successo oggi poi, per la banda di Martinez, concederebbe quasi sicuramente la qualificazione matematica agli ottavi di finale. Tante stelle, dal già citato Hazard passando per Mertens e Lukaku nell’attacco belga: si prospetta un match carico di belle azioni e soprattutto di reti. Gli africani non ci stanno e proveranno a rispondere colpo su colpo.

OASport vi propone la DIRETTA LIVE di Belgio-Tunisia, con la cronaca aggiornata in tempo reale, minuto per minuto, per non perdersi davvero nulla del match valido per i Mondiali 2018. Si inizia alle 14:00. Buon divertimento a tutti.





CLICCA IL TASTO F5 DA DESKTOP O FAI REFRESH SUI TUOI DISPOSITIVI MOBILE PER AGGIORNARE LA PAGINA

Finisce qui un incontro scoppiettante: spettacolare 5-2, il Belgio fa davvero paura.

92′ Khazri!!! La Tunisia non molla mai!!! Bell’azione delle Aquile di Cartagine sulla fascia, palla al centro e il capitano non può sbagliare. 5-2.

91′ Erroraccio di Batshuay che, lanciato verso la porta, prova in solitaria invece di giocarla per Tielemans.

90′ Tre minuti di recupero.

89′ QUESTA VOLTA NON SBAGLIA!!!!! BATSHUAYI!!!! 5-1! Gran palla di Tielemans e questa volta la punta non può sbagliare, mettendola al volo all’angolino.

87′ Gestione del possesso palla per il Belgio.

85′ Cambio per il Belgio: fuori Mertens, dentro Tielemans.

83′ Continua a spingere il Belgio che non si accontenta.

80′ Sempre Batshuayi!!!! De Bruyne devastante, la punta va prima al tiro, viene fermato da Ben Mustapha, poi è una deviazione a mettere la palla a lato.

78′ ALTRA AZIONE DEVASTANTE DEL BELGIO!!! Carrasco va al tiro al giro, il portiere non blocca e Batshuayi si mangia un gol già fatto, centrando la traversa a porta vuota.

75′ ANCORA BATSHUAYI!!! Salta Ben Mustapha ma la difesa questa volta salva sulla linea.

73′ De Bruyne lancia in profondità Batshuayi: esce bene Ben Mustapha rischiando tantissimo.

71′ Non si arrende la Tunisia.

70′ Mertens prova a lanciare Batshuayi, ma la punta è in fuorigioco.

68′ Altro cambio per il Belgio: fuori anche Hazard, c’è spazio per Batshuayi.

66′ Ora tocca a Badri andare al tiro. Blocca a terra Courtois.

65′ La Tunisia porta al tiro Sliti, ma la palla viene deviata dalla difesa belga.

63′ Ci prova dalla distanza Hazard, palla altissima.

61′ Carrasco a giro! Palla a lato di pochissimo.

59′ Ultimo cambio per la Tunisia. Fuori Sassi, dentro Sliti.

57′ Cambio per il Belgio: esce il grande protagonista Romelu Lukaku. Spazio per Fellaini. Cambia lo schieramento: Mertens dovrebbe andare a fare la prima punta.

54′ Ovviamente la Tunisia non si arrende e prova a cercare il gol dell’orgoglio.

52′ Partita praticamente chiusa. Ora pura gestione per il Belgio che rallenterà i ritmi.

50′ HAZARDDDDD! Altra doppietta!!! Belgio devastante: la punta del Chelsea scatta sul filo del fuorigioco, salta il portiere avversario e la mette dentro a porta vuota. 4-1.

48′ Ci prova subito il Belgio con Alderweireld su azione da corner. Palla a lato.

46′ Si riparte.

Rientrano in campo le squadre, non dovrebbero esserci cambi.

Termina qui uno spettacolare primo tempo. Il Belgio domina, la Tunisia ci prova ma è sotto 3-1. Lukaku raggiunge Ronaldo nella classifica marcatori.

45+3′ LUKAKUUUUU! ANCORA LUIII! Splendida giocata di Meunier, palla dentro per la punta che con un colpo sotto la mette dentro. 3-1, quarto gol nel Mondiale per la punta belga.

45+2′ Altra ripartenza clamorosa del Belgio! Hazard-De Bruyne cercano Lukaku che però non ci arriva.

45+1′ La Tunisia spinge, ma ovviamente manca qualcosa sulla trequarti per fare la differenza.

44′ Saranno quattro i minuti di recupero.

43′ Ora prova a gestire la manovra il Belgio, sta per terminare il primo tempo.

42′ Nonostante i tanti problemi fisici la Tunisia continua ad attaccare.

40′ Ben Youssef S. non ce la fa. È pronto Benalouane, vecchia conoscenza del campionato di Serie A.

39′ Clamoroso, altro problema fisico per la Tunisia. Dovrà esserci un secondo cambio obbligatorio.

37′ Può continuare senza problemi, per fortuna, Khazri.

35′ Problemi fisici anche per Khazri. Sarebbe una perdita clamorosa per la Tunisia, il migliore in campo fino ad ora per gli africani.

34′ La Tunisia continua ad attaccare con decisione! Che cuore per le Aquile di Cartagine.

32′ Ancora Tunisia! Khazri va al tiro dalla distanza, Courtois blocca in due tempi.

30′ Si muove bene sull’esterno la Tunisia! Sassi riesce ad andare al tiro, palla però a lato.

28′ Ennesima combinazione splendida per il Belgio che porta al tiro Witsel, palla alta.

26′ Altro contropiede per il Belgio! De Bruyne innesca Lukaku che si invola verso la porta avversaria, ma si lascia cadere senza contatto con il portiere tunisino.

25′ Continua a premere la Tunisia che ci crede ancora al rimontare il risultato.

23′ Cambio per la Tunisia. Davvero brutto l’infortunio accaduto a Bronn, l’autore del gol. Esce in barella, entra Naguez al suo posto.

21′ Si è fatto male Bronn, l’autore del gol. Brutto infortunio.

20′ Alderweireld ci prova con il destro dalla distanza, palla a lato.

19′ CHE PARTITA! Altra occasione clamorosa per il Belgio: Carrasco ci prova al volo, si salva Ben Mustapha, poi batti e ribatti in area.

17′ CLAMOROSO! GOL DELLA TUNISIA!!!!! Bronn la mette dentro di testa!!!! Dormita clamorosa della difesa del Belgio su calcio di punizione, trafitto Courtois, 2-1.

15′ LUKAKUUUUUU! BELGIO DEVASTANTE! Altro contropiede portato avanti da Hazard che serve la punta sulla corsa e di sinistro palla all’angolino.

14′ Ammonito per proteste Sassi.

13′ Altra ripartenza super per i belgi! Meunier per Lukaku che mette al centro per Hazard, il tiro questa volta non è eccezionale.

12′ Freddissimo il belga dal dischetto.

11′ Le immagini del rigore concesso al Belgio.

9′ Palla messa fuori per un infortunio occorso ad un giocatore tunisino.

7′ Si mette subito in salita il match per la Tunisia.

6′ NON SBAGLIA HAZARD! BELGIO IN VANTAGGIO! 1-0!

5′ CALCIO DI RIGORE! Hazard sul dischetto!

4′ Splendida combinazione Mertens-Hazard, viene abbattuto l’attaccante del Chelsea proprio sulla linea dell’area di rigore. L’arbitro fischia e indica il penalty: ora VAR per capire se il piede di Hazard era fuori o dentro l’area.

4′ Dopo un inizio scoppiettante la Tunisia si chiude per non lasciare troppi spazi ai Diavoli Rossi.

3′ Buona combinazione per il Belgio che arriva al tiro da fuori con Meunier.

2′ Clamorosa opportunità per il Belgio! Grande confusione per la difesa tunisina, spunta Lukaku a grande velocità, il portiere spazza con i piedi.

2′ Pressa la Tunisia, il Belgio si salva.

1′ Palla sul portiere.

1′ Parte forte il Belgio, subito fermato con un fallo Hazard. De Bruyne pronto a calciare in mezzo.

13.59 Tutto pronto!

13.56 Belgio in maglia gialla, Tunisia in maglia rossa.

13.56 Emozionatissimo il tecnico della Tunisia durante l’inno nazionale.

13.54 Inni nazionali!

13.50 Dieci minuti all’inizio del match, a breve squadre in campo per gli inni nazionali.

13.45 Gli schieramenti nel dettaglio.

13.42 Riscaldamento in corso.

13.37 Un 4-3-3 ovviamente più difensivo per gli africani che dovranno resistere alla velocità belga.

13.29

13.23 Roberto Martínez, ct dei Diavoli Rossi, conferma in toto l’undici che ha trionfato all’esordio con Panama. Ovviamente Hazard, De Bruyne, Mertens e Lukaku le stelle offensive.

13.15 Un simpatico video dei tifosi tunisini dal Twitter dei Mondiali.

13.10 Le formazioni ufficiali delle due compagini:

13.00 Buongiorno e ben ritrovati con il Mondiale di Russia 2018: tra poco meno di un’ora la sfida tra Belgio e Tunisia, per il Girone B.

Foto: AGIF / Shutterstock.com

Lascia un commento

scroll to top