Giro d’Italia under23 2018: Sean Bennett vince la sesta tappa, Alejandro Osorio in Maglia Rosa

DfkvPGTW0AQ2wRU.jpg


Sulla carta non doveva essere particolarmente complessa la sesta tappa del Giro d’Italia under 23, con 120 chilometri da Dimaro Folgarida a Pergine Valsugana, invece le velocità folli con le quali è stata percorsa la frazione, che comunque presentava alcune insidie altimetriche, hanno sconvolto la classifica generale. A vincere è stato Sean Bennett (Hagens Berman), con Alejandro Osorio (Nazionale Colombia) che torna in Maglia Rosa.

Quattro uomini in fuga dopo 60 chilometri di corsa: Alejandro Osorio (Nazionale Colombia), Sean Bennett (Hagens Berman), Robert Stannard (Mitchelton-BikeExchange) e Mark Donovan (Team Wiggins), il quartetto ha fatto da subito la differenza rispetto al gruppo che ha lasciato oltre 2′ ai fuggitivi. In difficoltà la SEG Racing Academy della Maglia Rosa Stephen Williams che non è riuscita a chiudere il gap: i quattro sono andati a giocarsi il successo allo sprint, andando di comune accordo fino all’ultimo chilometro.

La maggiore esperienza e lo spunto veloce hanno premiato Bennett che ha battuto Stannard e Donovan, mentre Osorio ha potuto gioire per la riconquista del simbolo del primato. A regolare il plotone gli azzurri Corradini e Lonardi allo sprint.

 





gianluca.bruno@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Twitter Giro d’Italia under 23

Lascia un commento

scroll to top