Ginnastica ritmica, Giochi del Mediterraneo 2018: Alex Agiurgiuculese in trionfo, oro per l’Italia! Sfuma la doppietta con Baldassarri


Alexandra Agiurgiuculese regala un altro oro all’Italia ai Giochi del Mediterraneo 2018, competizione multisportiva riservata ai Paesi che si affacciano sul Mare Nostrum. La 17enne di origini rumene si è imposta con autorevolezza nel concorso generale individuale di ginnastica ritmica, confermando tutti i favori del pronostico dopo essersi già affermata nel turno di qualifica. L’azzurra, tesserata per l’Udinese, ha festeggiato con un totale di 71.150: dopo aver fatto la differenza tra cerchio (18.400) e palla (18.600), Alex ha sofferto un po’ di più con le clavette (17.450) e con il nastro (16.700) ma è riuscita a confermarsi al vertice. Si tratta di un eccellente risultato per la Agiurgiuculese che, dopo la top ten sul giro completo agli Europei e alcuni podi di specialità in Coppa del Mondo, ha ribadito la propria caratura internazionale.

All’Italia è sfuggita l’annunciata doppietta perché Milena Baldassarri è soltanto terza (70.650) ad appena un decimo dalla greca Eleni Kelaiditi. La Campionessa d’Italia, dopo due eccellenti esercizi tra cerchio (18.500) e palla (18.650), ha purtroppo commesso delle sbavature con le clavette (16.450) e con il nastro (17.050) vedendosi così scavalcata dall’ellenica.

 





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

scroll to top