Ciclismo, Gianni Moscon assolto! Non ha fatto cadere Reichenbach alla Tre Valli Varesine


Sospiro di sollievo per Gianni Moscon che è stato assolto dalla Commissione Disciplinare della Uci. Non ci sono infatti prove che il ciclista abbia tenuto un comportamento scorretto o che abbia fatto cadere volontariamente Sebastian Reichenbach durante la Tre Valli Varesine dello scorso anno.

Le accuse del corridore svizzero, che in quella circostanza aveva riportato la frattura di gomito e anca, risultano infondate e l’atleta italiano può finalmente chiudere questa storia che andava avanti da una decina di mesi. Dunque non arriva nessuna squalifica per il 24enne trentino del Team Sky che potrà regolarmente proseguire la propria attività agonistica e che sarà al fianco di Chris Froome durante il Tour de France. Uno dei migliori prospetti del nostro ciclismo aveva temuto il peggio ma fortunatamente è stata riconosciuta la sua innocenza.

 





(foto Valerio Origo)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

scroll to top