Seguici su

Senza categoria

Atletica, Irene Siragusa: “Agli Europei punto alle finali nei 100 e nei 200 metri e penso alla medaglia ai Giochi del Mediterraneo”

Pubblicato

il

La notizia ha scosso l’ambiente dell’atletica italiana nella serata di due giorni fa: al Memorial Coscioni di Orvieto, Irene Siragusa ha corso i 100 metri in 11″21! Un crono, favorito anche da 1.1 m/s di vento a favore, che ha permesso alla toscana di porre il proprio nome nella graduatoria delle migliori prestazioni mai ottenute da atlete del Bel Paese. Si tratta infatti della secondo tempo all-time in Italia, dietro al record italiano di Manuela Levorato (11.14 del 2001).

Era il mio Idolo Manuela (Levorato ndr.) – le prime parole della Ragusa, intervistata dalla Gazzetta dello SportAncora non ho realizzato quanto ho fatto. Dopo la batteria non ero contenta, nonostante avessi già portato il mio personale a 11″29 (da 11″31 ndr.). In finale ho dato il meglio a livello tecnico e correre per due volte così veloce mi dà una nuova consapevolezza (7° tempo dell’anno). Le altre le vedevo in tv, ora sto iniziando a capire che anch’io sono tra loro. Però il record della Levorato mi sembra ancora lontano: 11″14 è un altro mondo, significa quasi la finale iridata”, confessa la 24enne azzurra.

E pensando ai prossimi obiettivi, ovvero agli Europei di Berlino (7-12 agosto): “Mi auguro di correre entrambe le finali, 100 e 200. E anche la 4×100 ce la giochiamo. Del resto, mi chiamano la stacanovista. Nei 200 devo imparare a gestire meglio la prima parte, ma so che posso scendere sotto il 22″96 . Prima però penso ai Giochi del Mediterraneo di Tarragona a fine giugno: punto in alto, magari ci scappa una medaglia“.

 





 

giandomenico.tiseo@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: pagina facebook Irene Siragusa

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *