Show Player

Tennis, ATP Istanbul 2018: Thomas Fabbiano conquista i quarti di finale. Sconfitto Dzumhur in tre set



Ottime notizie per il tennis italiano maschile.Thomas Fabbiano conquista i quarti di finale dell’ATP di Istanbul (Turchia) superando in tre set il bosniaco Damir Dzumhur (n.32 del mondo) con il punteggio di 6-2 0-6 6-2 in 1 ora e 42 minuti di partita. Grazie a questo risultato il tennista pugliese incontrerà il francese Jeremy Chardy (n. 87 ATP) in un confronto non certo facile.

Nel primo set la partenza del 28enne di Grottaglie è convincente: doppio break di vantaggio, esibendo colpi profondi che mettono in difficoltà il rivale, incapace di contrastare le iniziative dell’italiano. Quindici dopo quindici l’azzurro suggella la propria superiorità aggiudicandosi il parziale sullo score di 6-2, forte dell’85% dei punti ottenuti con la prima di servizio e del 53% di efficienza in risposta contro la prima di Dzumhur.

Loading...
Loading...

Nel secondo set, inaspettatamente, qualcosa si spegne nel tennis del nostro portacolori. Dopo aver mancato una palla break nel gioco d’apertura, Fabbiano subisce il tennis più aggressivo del bosniaco che, soprattutto con il dritto, fa la differenza. In 33′, con un netto 6-0, il 25enne di Sarajevo fa propria la seconda frazione.

Nel terzo e decisivo set  Thomas reagisce al momento di difficoltà strappando il servizio all’avversario in apertura e tornando a macinare punti al servizio. Molte più certezze nel gioco del pugliese che bissa il break nel quinto game chiudendo alla grande il match con l’82% di quindici conquistati con la prima in battuta.

 

 





 

CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL TENNIS

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: profilo twitter Federtennis

Loading...

Lascia un commento

scroll to top