Lotta, Europei 2018: Soner Demirtas scrive la storia, tris d’oro per il turco. La Russia chiude con altre tre vittorie


Tris d’oro per il turco Soner Demirtas. Gli Europei 2018 di lotta a Kaspiisk si chiudono con una sinfonia russa. I padroni di casa, infatti, hanno conquistato altre tre medaglie d’oro nell’ultima giornata e hanno dominato il medagliere, scavando un solco incolmabile tra loro e le altre Nazioni.

Ma l’ultima sessione di finali dello stile libero reca in dote anche due trionfi per la Turchia, a partire dalla storica vittoria di Demirtas, che ha conquistato la sua terza medaglia d’oro consecutiva agli Europei dopo le vittorie a Riga 2016 e Novi Sad 2017, nella gara in cui Frank Chamizo è salito sul terzo gradino del podio.

Ma andiamo per ordine. Il russo Gadzhimurad Rashidov ha conquistato l’oro nella categoria -61 kg, battendo 4-1 in finale il goergiano Beka Lomtadze, mentre il bronzo è andato al turco Recep Topal e al rumeno Ivan Guidea. Nella categoria -74 kg, Soner Demirtas ha scritto un’altra pagina di storia dello sport turco, superando 2-0 nell’ultimo atto il francese Zelimkhan Khadjiev, mentre l’italiano Frank Chamizo e il bielorusso Andrei Karpach hanno conquistato la medaglia di bronzo.

Svetta anche il russo Artur Naifonov, oro nella categoria -86 kg, in cui ha sconfitto in finale l’azero Aleksandr Gostiyev, mentre il bronzo è finito sul collo dell’azzurro Shamil Kudiimagomedov e del georgiano Sandro Aminashvili. Nella categoria -92 kg, invece, ha trionfato il russo Abdulrashid Sadulaev, che ha sconfitto 2-1 l’azero Sharif Sharifov, nella gara in cui il bronzo è andato all’ucraino Kyrylo Mieshkov e al turco Serdar Boke. Nei -125 kg, infine, il turco Taha Akgul ha superato 2-1 in finale il georgiano Geno Petriashvili, mentre sul terzo gradino del podio sono saliti l’azero Jamaladdin Magomedov e il polacco Robert Baran.

Di seguito, il riepilogo dei podi dell’ultima giornata degli Europei 2018:

-61 kg
1 Gadzhimurad Rashidov (RUS)
2 Beka Lomtadze (GEO)
3 Recep Topal (TUR), Ivan Guidea (ROU)

-74 kg
1 Soner Demirtas (TUR)
2 Zelimkhan Khadjiev (FRA)
3 Frank Chamizo Marquez (ITA), Andrei Karpach (BLR)

-86 kg
1 Artur Naifonov (RUS)
2 Aleksandr Gostiyev (AZE)
3 Shamil Kudiimagomedov (ITA), Sandro Aminashvili (GEO)

-92 kg
1 Abdulrashid Sadulaev (RUS)
2 Sharif Sharifov (AZE)
3 Kyrylo Mieshkov (UKR), Serdar Boke (TUR)

-125 kg
1 Taha Akgul (TUR)
2 Geno Petriashvili (GEO)
3 Jamaladdin Magomedov (AZE), Robert Baran (POL)





mauro.deriso@oasport.it

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: UWW

Lascia un commento

scroll to top