Giro d’Italia 2018, rischio pioggia sullo Zoncolan! Le previsioni meteo: salita da lupi, sotto il diluvio cambia tutto

FF59945.jpg

Il Monte Zoncolan è uno dei punti cruciali del Giro d’Italia 2018: il terribile Mostro farà sicuramente da arbitro tra i pretendenti per il successo finale, i dieci chilometri infernali al 12% di pendenza media con punte del 22% saranno decisivi, la salita più dura d’Europa è pronta per esprimere il proprio verdetto e ci regalerà grandi emozioni.

Tutti i ciclisti sono terrorizzati da questa ascesa nel Friuli dove tutti possono saltare da un momento all’altro, i minuti di distacco possono fioccare e c’è tutto lo spazio per ribaltare qualsiasi situazione: Chris Froome e Fabio Aru sono chiamati a inventarsi qualcosa, Simon Yates dovrà difendere la maglia rosa, Tom Dumoulin deve limitare i danni in vista della cronometro di martedì, Domenico Pozzovivo e Thibaut Pinot sono in lotta per il podio.

Quali saranno le condizioni meteo con cui i ciclisti dovranno affrontare il Monte Zoncolan? Purtroppo per loro c’è il serio rischio che piova: 50% di possibilità che arrivi acqua dal cielo a rendere ancora più dura una salita già infernale di suo. Temperature attorno ai 10 °C, sicuramente non farà caldo e questo può essere un vantaggio. Potrebbe davvero diventare una giornata da lupi, bisogna osare se si vuole conquistare la maglia rosa.

 





Foto: Comunicato stampa RCS – LaPresse – Ferrari

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

 

Lascia un commento

scroll to top