Nuoto: Fabio Scozzoli, la rinascita di un campione. A Glasgow si va per una medaglia!

Scozzoli-Diego-Gasperoni.jpg

59″33 e 26″73: sono stati questi i riscontri nei 100 e 50 rana di Fabio Scozzoli nei Campionati italiani di nuoto a Riccione. Due prestazioni da urlo, da top5 al mondo in questo 2018 e da medaglia ai prossimi Europei di Glasgow (3-9 agosto). Il campione di Lugo, dopo i “metalli” conquistati nella rassegna continentale in vasca corta a Copenhagen (Danimarca), si attendeva delle risposte anche nella piscina da 50 metri e le sensazioni sono state altrettanto positive.

UN CAMPIONE RINATO – Se si pensa a qualche a stagione fa, molti davano ormai per finito Fabio. L’ascesa di Nicolò Martinenghi era già vista come una sorta di passaggio di consegne. E invece, Scozzoli, nonostante le primavere siano sempre più vicine alla fatidica quota 30, è riuscito a ritrovarsi. Ma come? Attraverso il duro lavoro, riassaporando sensazioni particolari nelle acque danesi e confermandosi nel contesto degli Assoluti. Il romagnolo è tornato ad essere veloce, non solo grazie ai particolari di partenza e subacquea, nel nuotato. Per un atleta in là con gli anni, dal punto di vista agonistico, la preparazione non può che essere improntata su questo aspetto.

A GLASGOW PER UNA MEDAGLIA – Scozzoli è sempre stato un atleta veloce ed aspettarsi che il suo secondo 50 metri possa essere sensibilmente migliore rispetto al passato non è verosimile. E allora, impostando l’allenamento sul passaggio rapido a metà gara e la resistenza nella seconda vasca, si sono raccolti i frutti. E ora a Glasgow si va per una medaglia. In entrambe le specialità i crono siglati a Riccione invitano all’ottimismo.

TANTA CONCORRENZA MA…- Certo, non sarà facile. Al di là di “Sua Maestà” Adam Peaty, altri concorrenti agguerriti vi saranno. Si può pensare all’altro britannico James Wilby o al russo Kirill Prigoda. Un parco atleti con grandi possibilità di ottenere il podio. Tuttavia, anche Fabio sarà della partita e ci si augura che, insieme a Martinenghi, possa regalare qualcosa di bello per aggiungere un’altra gemma ad una carriera prestigiosa.





CLICCA QUI PER LEGGERE TUTTE LE NOTIZIE SUL NUOTO

giandomenico.tiseo@oasport.it

Twitter: @Giandomatrix

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Diego Gasperoni

Lascia un commento

scroll to top