Volley femminile, Playoff Scudetto – Quarti di finale, gara1: le migliori italiane. Egonu e Ortolani dinamitarde, De Gennaro perfetta

Volley-Novara-Egonu-02-Origo-Valerio.jpg


Nel weekend si sono disputate le gara1 dei quarti di finale dei Playoff Scudetto di volley femminile. Di seguito le migliori italiane che si sono messe maggiormente in vista nel weekend.

 

PAOLA EGONU. Continua a comportarsi da vero fenomeno ed è la protagonista assoluta della vittoria di Novara contro Firenze. Le Campionesse d’Italia si fanno prendere per mano dal proprio opposto che si scatena mettendo a segno 27 punti (50% in attacco, 3 muri).

SERENA ORTOLANI. Semplicemente maestosa. Monza sovverte il fattore campo, sbanca Busto Arsizio e compie un passo importante verso una semifinale incredibile. Molto del merito passa dalle mani dell’opposto che stravince il duello con Valentina Diouf, sigla 28 punti (49% in attacco) ed esulta insieme alle compagne. Dominante.

LUCIA BOSETTI e VALENTINA ARRIGHETTI. Scandicci è lo squadrone di Haak, Adenizia e De La Cruz ma le due esperte italiane sono importanti per garantire il giusto equilibrio al centro e di banda: facile vittoria su Pesaro anche grazie alla solidità della capitana (6 punti) e al prodigarsi in ricezione del martello (9 punti all’attivo).

MONICA DE GENNARO. Il libero di Conegliano è sbalorditiva: 100% di ricezione positiva, la partita perfetta per la guida delle Pantere che vola su tutti i palloni ed è protagonista assoluta del triplo 25-16 rifilato a Modena.

 





(foto Valerio Origo)

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

scroll to top