Tuffi, World Series Fuji 2018: solito dominio cinese. Bertocchi-Verzotto settimi

Mixed_3m_Bertocchi_Verzotto-ITA-1-e1520498238330.jpg

Anche nell’ultima giornata delle World Series di tuffi a Fuji è stato confermato il dominio della Cina. Anche nella seconda tappa stagionale i cinesi hanno vinto tutte le gare, replicando la stessa supremazia vissuta la scorsa settimana a Pechino.

Doppietta nel gara femminile dai 3 metri. Successo per Shi Tingmao davanti alla connazionale Wang Han. Una prova dominata da Shi, che si è imposta con 388.05 punti, precedendo la compagna di squadra che si è fermata a 359.30. Terzo posto per la russa Kristina Ilinykh, che ha realizzato 326.15 punti.

Stesso copione anche dalla piattaforma maschile, con le prime due posizioni occupate dalla Cina. Vince Lian Junjie (535.15) davanti al compagno di squadra Yang Jian (524.10). Sul podio ci sale il francese Benjamin Auffret con 495.70 punti.

In programma c’era anche la gara che interessava maggiormente ai colori azzurri, quella del sincro misto dai 3 metri. Vince la coppia cinese Li/Wang che totalizza 328.50 punti. Secondo posto per il duo britannico Daley/Reid (299.25), che precedono i russi Shleikher/Bazhina (299.10). Maicol Verzotto ed Elena Bertocchi non riescono a confermare il quarto posto di Pechino, concludendo settimi con 282.93 punti.

 





 

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto fin deepbluemedia

 


Lascia un commento

scroll to top