Seguici su

Biathlon

LIVE Biathlon, Mass Start Tyumen 2018 in DIRETTA: Domracheva timbra la sesta, Makarainen conquista la sfera di cristallo

Pubblicato

il

Buongiorno e benvenuti alla Diretta LIVE delle mass start valide per l’ultima tappa della Coppa del Mondo 2017-2018 da Tyumen, in Russia. La giornata odierna farà calare il sipario sulla stagione del grande biathlon: nonostante questo, mancano ancora le ultime sentenze, gli ultimi verdetti. A partire dalla lotta per la Coppa del Mondo femminile: in classifica generale, Anastasiya Kuzmina e Kaisa Makarainen sono divise da una manciata di punti e la competizione odierna sarà di fatto uno spareggio. Tra gli uomini, invece, Martin Fourcade sembra vicinissimo alla conquista anche della Coppetta della partenza in linea. Per l’Italia al via Lukas Hofer e Dominik Windisch tra gli uomini (a partire dalle 14.00), mentre Lisa Vittozzi e Dorothea Wierer rappresenteranno i colori azzurri tra le donne (il via alle 16.00).

OA Sport vi propone la Diretta LIVE delle mass start di Tyumen, ultime prove valide per la Coppa del Mondo 2018 di biathlon: cronaca in tempo reale, minuto dopo minuto, per non perdersi davvero nulla. Si inizia alle ore 13.30 con gli aggiornamenti, la prima gara alla 14.00. Buon divertimento a tutti.





CLICCA IL TASTO F5 DA DESKTOP O FAI REFRESH SUI TUOI DISPOSITIVI MOBILE PER AGGIORNARE LA PAGINA

16.44 si conclude qui dunque la stagione di Coppa del Mondo anche per il biathlon, buon proseguimento su oasport.it e un arrivederci alla prossima stagione!

16.41 19esima posto finale per Dorothea Wierer, che ha perso diverse posizioni nell’ultimo giro, tagliando il traguardo a 1.01, 28esima Lisa Vittozzi a 2.10 dalla vincitrice

16.39 sesta posizione per la finlandese Kaisa Makarainen, che alla luce dell’undicesimo posto della slovacca Anastasia Kuzmina, conquista la sfera di cristallo per la classifica generale!

16.36 sesto successo stagionale per la bielorussa Darya Domracheva, che precede di 1.8 secondi la slovacca Paulina Fialkova, al primo podio in Coppa del Mondo, terza la francese Anais Chevalier a 6.6 secondi.

16.35 Domracheva si porta in testa alla gara, con 2 secondi su Fialkova

16.34 MAKARAINEN mette la quinta! crolla Kuzmina che perde diverse posizioni, la Coppa sta per volare verso la Finlandia

16.31 20/20 per la francese Anais Chevalier, ma è insidiata da vicino dalla slovacca Paulina Fialkova a 1.7 secondi, che bagarre per il podio con tre tedesche Preuss, Hinz e Horchler che lotteranno con Domracheva a 13 secondi dalla testa, dietro di loro affiancate Kuzmina e Makarainen che si sfideranno nell’ultimo giro per la sfera di cristallo. Con loro c’è anche Wierer a 34 secondi da Chevalier che ha trovato lo 0, un errore per Lisa Vittozzi che si trova in 28esima posizione

16.23 fioccano gli errori nella prima serie in piedi, resiste la francese Chevalier al comando ma è pressata da vicino dalla tedesca Laura Dahlmeier, un errore per Kuzmina e Wierer, due per Makarainen e Vittozzi: Wierer ora è 12esima a 33 secondi dalla testa, Vittozzi 28esima a 1.20

16.15 sbagliano in poche nella seconda serie, è ancora Chevalier a uscire dal poligono in prima posizione, alle sue spalle sempre Yurlova e Wierer a 3.2 secondi, 5/5 anche per Lisa Vittozzi, 23esima a 32.6 secondi, precise anche tutte le big che inseguono a 10 secondi da Chevalier

16.08 al comando la francese Anais Chevalier, in compagnia della russa Yurlova e di Dorothea Wierer che hanno trovato lo zero, un errore per Kuzmina, Makarainen e Vittozzi che inseguono a 23 secondi dalla testa della gara

16.08 diversi errori nella prima serie, ora c’è una fitta nevicata a Tyumen

16.03 Kuzmina prende la testa della gara, inseguita da Makarainen, si infiamma la sfida per la classifica generale

16.00: partita la mass femminile, ultima gara della stagione di Coppa del Mondo

15.53: pochi minuti al via della mass start femminile, decisiva per la sfera di cristallo. Dorothea Wierer avrà il pettorale numero 5, 6 per Lisa Vittozzi

14.40 appuntamento alle 16.00 per la mass start femminile con Dorothea Wierer e Lisa Vittozzi

14.37 a sorpresa con il 20/20 conquista il successo il russo Tsvetkov, alla prima vittoria in Coppa del Mondo, completano il podio i norvegesi Erlend Bjoentegaard e Johannes Boe rispettivamente a 2.7 e 16.6 secondi. Settima posizione per Lukas Hofer a 22.9 secondi, 20esimo Dominik Windisch a 1.27 preceduto dal francese Martin Fourcade, che per la prima volta in stagione non riesce a salire sul podio.

14.31 sbaglia l’ultimo Hofer, peccato per l’azzurro. Ora è settimo a 22.7 secondi, al comando il norvegese Bjoentegaard in compagnia del russo Tsvetkov, terzo lo sloveno Fak a 9 secondi inseguito da Johannes Boe, che prova colmare il gap dalla testa. 21esimo Windisch con lo 0 all’ultimo poligono con 1.03 da Bjoentegaard

14.23 15/15 per Hofer finora, sbaglia Johannes Boe. Al comando il russo Loginov con il norvegese L’Abee Lund e lo svedese Lindstroem, quarto Hofer a 4 secondi. Sbaglia ad aprire Windisch, 23esimo a 59 secondi

14.15 trovano lo zero di Hofer che Windisch nella seconda serie a terra: in testa il russo Tsvetkov, in tanti ancora con lo zero, decimo Hofer a 9 secondi in compagnia di Johannes Boe, 20esimo Windisch a 31 secondi. Terzo errore di giornata per Martin Fourcade, il francese è 26esimo a 58 secondi

14.07 doppio errore per Fourcade nella prima serie, un errore per Johannes Boe e Dominik Windisch. Al comando Tarjei Boe, segue il tedesco Lesser e il francese Desthieux, bene Hofer con il 5/5, sesto a 4 secondi, Windisch 22esimo a 29 secondi

14.00 partita la mass start maschile

13.49: tra pochi minuti il via della mass start maschile, ricordiamo i pettorali degli azzurri. Lukas Hofer avrà il 5, Dominik Windisch con il 21

Clicca per commentare

Tu cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Per scoprire quote, pronostici, bonus, recensioni bookmaker su scommesse sportive e molto altro su sport betting è possibile consultare la nostra nuova sezione dedicata alle scommesse online