Show Player

Volta a la Comunitat Valenciana 2018: Alejandro Valverde conquista la generale. Jurgen Roelandts si impone allo sprint nell’ultima tappa



Alejandro Valverde conquista per la terza volta in carriera la Volta a la Comunitat Valenciana. Il 37enne murciano ha amministrato la tappa finale, andando così ad imporsi nella classifica generale della 69ma edizione. Sull’arrivo di Valencia arriva invece il successo allo sprint del belga Jurgen Roelandts, davanti all’olandese Danny van Poppel e al francese Clément Venturini.

La fuga di giornata parte subito dopo il via con sei corridori: Michal Kwiatkowski (Team Sky), Stefan Küng (BMC), Domen Novak (Bahrain Merida), Rein Taaramae (Direct Energie), Thomas Sprengers (Sport Vlaanderen – Baloise) e Jan Tratnik (CCC Sprandi Polkowice). Il loro vantaggio però rimane sempre attorno al minuto e il gruppo li tiene a distanza di sicurezza. Sulla discesa di Oronet, a circa 20 km dal traguardo, Küng sferra l’attacco e prova l’azione in solitaria, mentre poco dopo il resto della fuga viene ripreso. L’azione del passista svizzero è ottima e riesce a resistere al comando fino ai -9 km, quando si deve arrendere al poderoso rientro del gruppo, lanciato a tutta velocità verso lo sprint finale.

Loading...
Loading...

Una volata molto complicata a causa della tortuosità del tratto finale e delle strade bagnate. Agli ultimi 500 metri troviamo in testa il campione nazionale belga Oliver Naesen (AG2R La Mondiale), che però cade all’ultima curva. Questo scombina un po’ le carte, con Jurgen Roelandts (BMC), che è bravissimo a sfruttare la situazione per guadagnare qualche metro e partire a tutta. Alla sua ruota si piazza subito Danny van Poppel (Team LottoNL-Jumbo), che prova a saltarlo negli ultimi metri, ma non ci riesce e Roelandts conquista il successo al fotofinish. Terzo posto per Clément Venturini (AG2R La Mondiale). In casa Italia da segnalare il settimo posto di Marco Canola (Nippo – Vini Fantini – Europa Ovini) e l’undicesimo del campione europeo Juniores Michele Gazzoli (Polartec-Kometa).

Nessun cambiamento quindi in classifica generale, con il trionfo finale di Alejandro Valverde (Movistar), con un vantaggio di 14” su Luis Leon Sanchez e 26” su Jakob Fuglsang, entrambi dell’Astana.





CLICCA QUI PER TUTTI GLI ARTICOLI SUL CICLISMO

alessandro.farina@oasport.it

Twitter: @Alefarina18

Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: Twitter

Loading...

Lascia un commento

scroll to top