Salto con gli sci, Olimpiadi Invernali PyeongChang 2018: gli azzurri a caccia della qualificazione nel trampolino lungo HS140

Schermata-2016-06-01-alle-15.18.11.png

Domani alle 13.30 ora italiana si terrà la qualificazione del salto con gli sci maschile, nella gara sul trampolino lungo HS140. Se i papabili nomi per il successo finale sono sempre gli stessi, con Kamil Stoch a caccia del riscatto dopo l’opaca prova nel trampolino corto che lo ha visto fermarsi ai piedi del podio e pronto a ingaggiare una battaglia entusiasmante con i vari Richard Freitag, Daniel Andre Tande, Andreas Wellinger, Johann Andre Forfang e Stefan Kraft, in casa Italia l’obiettivo è molto diverso.

Alex Insam, Sebastian Colloredo, Davide Bresadola e Federico Cecon saranno i quattro azzurri che prenderanno parte alla gara. L’ingresso nei cinquanta sembra fattibile per i nostri portacolori, che generalmente in stagione sono riusciti a superare la prima selezione. Anche se non è scontato, l’accesso alla finale sembra essere ampiamente alla portata per gli azzurri.

Diverso è naturalmente il discorso per l’eventuale finale: qui, entrare nei trenta è il vero obiettivo di Insam & co. Nessuno dei quattro, nella gara del trampolino corto, ci è riuscito, con Davide Bresadola come unico interprete in grado di avvicinarsi alla trentesima posizione, distante però ben sette punti. Difficile pensare a un obiettivo differente per i quattro saltatori italiani, che però domani assaggeranno il brivido olimpico in una gara in cui non hanno davvero nulla da perdere.

andrea.voria@oasport.it

CLICCA QUI PER IL MINISITO SULLE OLIMPIADI INVERNALI DI PYEONGCHANG 2018





Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Lascia un commento

scroll to top