LIVE MotoGP, Test Thailandia 2018 in DIRETTA (domenica 18 febbraio): Pedrosa piazza il record sul finale e passa Zarco, ma Marquez impressiona sul passo! Valentino Rossi indietro


Buongiorno e bentrovati alla DIRETTA LIVE della terza ed ultima giornata di test 2018 della MotoGP sul tracciato di Buriram (Thailandia). Sull’asfalto thailandese i team si esibiranno nelle ultime ore di questa tre giorni di prove cercando di incamerare più informazioni possibili e magari risolvere alcuni problemi.

E’ il caso di Valentino Rossi afflitto dalle criticità della sua Yamaha, dal punto di vista dell’elettronica, che rendono al momento meno prestazionale la moto di Iwata rispetto alla Honda ed alla Ducati. Servirà un colpo di coda deciso in quanto l’inizio del Mondiale è sempre più vicino ed i presupposti per il “Dottore” non sono dei più lusinghieri.

Non si può dire lo stesso per Marc Marquez ed Andrea Dovizioso. Lo spagnolo è stato velocissimo sia sul giro secco che sul passo gara e sembra essere già in feeling con la sua Honda. Non buone notizie per gli avversari se questi sono i segnali manifestati dal campione del mondo in carica. Non si lascia però impressionare il “Dovi” contento del lavoro fatto in questi giorni e convinto di essere all’altezza del suo rivale.

Ci attende dunque una giornata piena di spunti tutti da vivere con OASport attraverso la DIRETTA LIVE del day-3 di test in Thailandia: cronaca in tempo reale ed aggiornamenti costanti. Si inizierà a partire dalle ore 03.00 italiane. Buon divertimento!

 





 

CLICCA F5 (DESKTOP) O REFRESH (DISPOSITIVI MOBILE/TABLET) PER AGGIORNARE LA PAGINA

11.04 Si chiudono, dunque, i test di Buriram con Pedrosa che fa segnare il miglior tempo e Marquez conferma di essere l’uomo da battere. Ducati sorniona, mentre la Yamaha non brilla.. A questo punto non rimane che ringraziarvi per la cortese attenzione e rimandarvi alle prossime DIRETTE LIVE dei test motoGP a Losail. Grazie e buon proseguimento di giornata!

11.02 CLASSIFICA FINALE TEMPI

Pos Rider Team Fastest lap Lead. Gap Prev. Gap Laps Last lap
1 P PEDROSA, Dani Repsol Honda Team 1:29.781 77 / 78 Pit In
2 P ZARCO, Johann Monster Yamaha Tech 3 1:29.867 0.086 0.086 44 / 47 Pit In
3 CRUTCHLOW, Cal LCR Honda CASTROL 1:30.064 0.283 0.197 50 / 80 1:40.795
4 P MARQUEZ, Marc Repsol Honda Team 1:30.143 0.362 0.079 27 / 96 Pit In
5 P RINS, Alex Team SUZUKI ECSTAR 1:30.178 0.397 0.035 15 / 66 Pit In
6 P MILLER, Jack Alma Pramac Racing 1:30.190 0.409 0.012 17 / 50 Pit In
7 P DOVIZIOSO, Andrea Ducati Team 1:30.192 0.411 0.002 52 / 58 Pit In
8 P NAKAGAMI, Takaaki LCR Honda IDEMITSU 1:30.456 0.675 0.264 60 / 78 Pit In
9 P RABAT, Tito Reale Avintia Racing 1:30.476 0.695 0.020 42 / 52 Pit In
10 ROSSI, Valentino Movistar Yamaha MotoGP 1:30.511 0.730 0.035 69 / 69 1:30.511
11 P PETRUCCI, Danilo Alma Pramac Racing 1:30.573 0.792 0.062 11 / 43 Pit In
12 P VIÑALES, Maverick Movistar Yamaha MotoGP 1:30.590 0.809 0.017 66 / 69 Pit In
13 MORBIDELLI, Franco EG 0,0 Marc VDS 1:30.648 0.867 0.058 69 / 70 1:59.692
14 P ESPARGARO, Aleix Aprilia Racing Team Gresini 1:30.701 0.920 0.053 64 / 65 Pit In
15 IANNONE, Andrea Team SUZUKI ECSTAR 1:30.718 0.937 0.017 19 / 78 8:22.239
16 P SMITH, Bradley Red Bull KTM Factory Racing 1:30.921 1.140 0.203 56 / 71 Pit In
17 P KALLIO, Mika Red Bull KTM Factory Racing 1:31.169 1.388 0.248 54 / 84 Pit In
18 REDDING, Scott Aprilia Racing Team Gresini 1:31.311 1.530 0.142 8 / 62 1:31.440
19 P LUTHI, Thomas EG 0,0 Marc VDS 1:31.354 1.573 0.043 71 / 81 Pit In
20 P BAUTISTA, Alvaro Ángel Nieto Team 1:31.486 1.705 0.132 36 / 37 Pit In
21 P SYAHRIN, Hafizh Monster Yamaha Tech 3 1:31.537 1.756 0.051 46 / 47 Pit In
22 LORENZO, Jorge Ducati Team 1:31.627 1.846 0.090 14 / 67 1:31.733
23 P SIMEON, Xavier Reale Avintia Racing 1:32.019 2.238 0.392 21 / 51 Pit In
24 P ABRAHAM, Karel Ángel Nieto Team 1:32.024 2.243

11.00 BANDIERA A SCACCHI! SI CONCLUDONO I TEST MOTOGP DI BURIRAM. Rossi migliora in extremis in 1:30.511

10.58 Molti piloti in pista per gli ultimi istanti ma nessuno migliora

10.56 PEDROSA RECORD!!! 1:29.781!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! Rossi abortisce il giro e chiude in 1:31.538

10.55 RECORD NEL T1 PER ROSSI, VINALES E PEDROSA! VEDIAMO COME COCNLUDERANNO IL GIRO

10.53 PEDROSA!! Tre settori record poi rientra ai box! Lo spagnolo avrebbe sbriciolato il tempo di Zarco!!!

10.52 PEDROSA SECONDO!! 1:29.961!!! Crutchlow si ferma a 1:30.168

10.50 RECORD NEL T1 per Crutchlow e Pedrosa! Fuori d’artificio finali?

10.48 Pochi piloti in pista.. mancano 12 minuti alla fine e il grosso del lavoro ormai è stato svolto

10.45 Ancora record nel T1 per Vinales ma va ai box

10.43 Record di Vinales nel T1 che completa un giro in 1:31.136

10.40 Tutti di nuovo ai box. I test sono quasi conclusi..

10.38 Pedrosa migliora ancora! 1:30.109 si porta a 242 millesimi da Zarco

10.34 Ancora 1:31.164 per Morbidelli, mentre PEdrosa fa segnare 1:30.887

10.31 Buon filotto di giri di Morbidelli che fa segnare ancora 1:31.170

10.30 Morbidelli continua a migliorare giro dopo giro, è diciassettesimo e gira in 1:31.012. Marquez torna ai box, mentre tornano Crutchlow, Vinales e Iannone

10.28 Impressionante run di Marquez che va sull’1:30.544, mentre Morbidelli scende ancora in 1:31.091

10.26 Marquez prosegue con 1:30.773 e 1:30.659! Morbidelli migliora e scende a 1:31.100

10.25 Aggiornamento tempi

Pos Rider Team Fastest lap Lead. Gap Prev. Gap Laps Last lap
1 P ZARCO, Johann Monster Yamaha Tech 3 1:29.867 44 / 47 Pit In
2 P CRUTCHLOW, Cal LCR Honda CASTROL 1:30.064 0.197 0.197 50 / 67 Pit In
3 MARQUEZ, Marc Repsol Honda Team 1:30.143 0.276 0.079 27 / 91 18:28.662
4 RINS, Alex Team SUZUKI ECSTAR 1:30.178 0.311 0.035 15 / 55 1:31.055
5 P MILLER, Jack Alma Pramac Racing 1:30.190 0.323 0.012 17 / 50 Pit In
6 P DOVIZIOSO, Andrea Ducati Team 1:30.192 0.325 0.002 52 / 58 Pit In
7 PEDROSA, Dani Repsol Honda Team 1:30.264 0.397 0.072 61 / 62 1:43.068
8 P NAKAGAMI, Takaaki LCR Honda IDEMITSU 1:30.456 0.589 0.192 60 / 78 Pit In
9 P RABAT, Tito Reale Avintia Racing 1:30.476 0.609 0.020 42 / 52 Pit In
10 P PETRUCCI, Danilo Alma Pramac Racing 1:30.573 0.706 0.097 11 / 43 Pit In
11 P ROSSI, Valentino Movistar Yamaha MotoGP 1:30.637 0.770 0.064 29 / 56 Pit In
12 P IANNONE, Andrea Team SUZUKI ECSTAR 1:30.718 0.851 0.081 19 / 77 Pit In
13 P VIÑALES, Maverick Movistar Yamaha MotoGP 1:30.725 0.858 0.007 20 / 55 Pit In
14 P SMITH, Bradley Red Bull KTM Factory Racing 1:30.921 1.054 0.196 56 / 71 Pit In
15 P ESPARGARO, Aleix Aprilia Racing Team Gresini 1:31.056 1.189 0.135 16 / 53 Pit In
16 MORBIDELLI, Franco EG 0,0 Marc VDS 1:31.101 1.234 0.045 34 / 53 45:29.147
17 P KALLIO, Mika Red Bull KTM Factory Racing 1:31.169 1.302 0.068 54 / 84 Pit In
18 P REDDING, Scott Aprilia Racing Team Gresini 1:31.311 1.444 0.142 8 / 50 Pit In
19 LUTHI, Thomas EG 0,0 Marc VDS 1:31.354 1.487 0.043 71 / 71 1:31.354
20 P BAUTISTA, Alvaro Ángel Nieto Team 1:31.486 1.619 0.132 36 / 37 Pit In
21 P SYAHRIN, Hafizh Monster Yamaha Tech 3 1:31.537 1.670 0.051 46 / 47 Pit In
22 LORENZO, Jorge Ducati Team 1:31.627 1.760 0.090 14 / 57 1:32.196
23 P SIMEON, Xavier Reale Avintia Racing 1:32.019 2.152 0.392 21 / 51 Pit In
24 P ABRAHAM, Karel Ángel Nieto Team 1:32.024 2.157 0.005

10.23 Subito 1:31.050 per Marquez che sembra davvero trovare buoni giri senza forzare. Rossi sempre ai box

10.21 Nelle posizioni di rincalzo continua a migliorare Luthi in 1:31.354, si porta a 2 decimi dal compagno Morbidelli

10.20 Esce nuovamente Marquez, mentre Rins e Vinales girano sempre sull’1:31

10.18 Vinales gira sul passo dell’1:31 basso, mentre Lorenzo è sempre sotto l’1:32, lontano dai tempi di Dovizioso

10.17 Time attack di Rins che è quinto in 1:30.178

10.15 Iannone completa un giro in 1:32.136 dopo un 1:32.336 mentre Lorenzo rimane sull’1:31.746. Vinales 1:33.202

10.14 Alcune immagini della giornata di Buriram

10.13 Lorenzo fa segnare 1:31.945 mentre Nakagami gira in 1:31.005

10.12 di nuovo sul tracciato anche Maverick Vinales, mentre anche Luthi esce dai box

10.11 tutti ai box nuovamente.. rimangono fuori solo Nakagami, Iannone e Lorenzo che procede sull’1:32.357

10.10 Ancora 1:30.264 per Pedrosa che conferma come la Honda sia davvero in palla

10.08 I segni della piccola escursione di Marc Marquez

10.07 Ancora record nel T1 per Pedrosa che fa segnare un altro 1:30.316.

10.06 Record nel T1 di Pedrsa che chiude in 1:30.346. LE Honda hanno una costanza di rendimento, anche con le gomme più dure, davvero impressionante

10.05 Aggiornamento tempi

os Rider Team Fastest lap Lead. Gap Prev. Gap Laps Last lap
1 P ZARCO, Johann Monster Yamaha Tech 3 1:29.867 44 / 47 Pit In
2 CRUTCHLOW, Cal LCR Honda CASTROL 1:30.064 0.197 0.197 50 / 64 1:31.406
3 P MARQUEZ, Marc Repsol Honda Team 1:30.143 0.276 0.079 27 / 90 Pit In
4 P RINS, Alex Team SUZUKI ECSTAR 1:30.178 0.311 0.035 15 / 51 Pit In
5 P MILLER, Jack Alma Pramac Racing 1:30.190 0.323 0.012 17 / 50 Pit In
6 P DOVIZIOSO, Andrea Ducati Team 1:30.192 0.325 0.002 52 / 58 Pit In
7 NAKAGAMI, Takaaki LCR Honda IDEMITSU 1:30.456 0.589 0.264 60 / 70 1:31.419
8 P RABAT, Tito Reale Avintia Racing 1:30.476 0.609 0.020 42 / 52 Pit In
9 PEDROSA, Dani Repsol Honda Team 1:30.510 0.643 0.034 8 / 57 1:31.134
10 P PETRUCCI, Danilo Alma Pramac Racing 1:30.573 0.706 0.063 11 / 43 Pit In
11 ROSSI, Valentino Movistar Yamaha MotoGP 1:30.637 0.770 0.064 29 / 52 1:31.736
12 IANNONE, Andrea Team SUZUKI ECSTAR 1:30.718 0.851 0.081 19 / 67 5:40.570
13 VIÑALES, Maverick Movistar Yamaha MotoGP 1:30.725 0.858 0.007 20 / 45 1:31.506
14 P SMITH, Bradley Red Bull KTM Factory Racing 1:30.921 1.054 0.196 56 / 71 Pit In
15 ESPARGARO, Aleix Aprilia Racing Team Gresini 1:31.056 1.189 0.135 16 / 50 1:33.554
16 P MORBIDELLI, Franco EG 0,0 Marc VDS 1:31.101 1.234 0.045 34 / 52 Pit In
17 P KALLIO, Mika Red Bull KTM Factory Racing 1:31.169 1.302 0.068 54 / 84 Pit In
18 P REDDING, Scott Aprilia Racing Team Gresini 1:31.311 1.444 0.142 8 / 46 Pit In
19 P BAUTISTA, Alvaro Ángel Nieto Team 1:31.486 1.619 0.175 36 / 37 Pit In
20 P SYAHRIN, Hafizh Monster Yamaha Tech 3 1:31.537 1.670 0.051 46 / 47 Pit In
21 P LORENZO, Jorge Ducati Team 1:31.627 1.760 0.090 14 / 48 Pit In
22 P LUTHI, Thomas EG 0,0 Marc VDS 1:31.863 1.996 0.236 63 / 65 Pit In
23 P SIMEON, Xavier Reale Avintia Racing 1:32.019 2.152 0.156 21 / 51 Pit In
24 P ABRAHAM, Karel Ángel Nieto Team 1:32.024 2.157 0.005 18 / 38 Pit In

10.02 Torna ai box Marquez dopo aver ripetuto il tempo di ieri

10.00 Di nuovo traffico in pista, manca un’ora esatta alla conclusione dei test

9.56 SQUILLO DI MARQUEZ! 1’29″969: lo spagnolo si porta a a un solo decimo da Zarco!

9.49 Si movimenta la pista di Buriram! Tornano Marquez, Crutchlow, Rins, Pedrosa, Viñales e Rossi!

9.46 Torna ai box anche Pedrosa, dopo una serie di giri con tempi davvero alti. Si rivede Jorge Lorenzo, che naviga in 21esima posizione

9.43 Qualche giro intorno all’1’32”: un Rossi poco soddisfatto rientra ai box

9.36 Buon passo per Rins, sull’1’31″5. Torna in pista Valentino Rossi!

9.31 Si rivede in pista Alex Rins

9.29 Sta volando Marquez! Ha deciso di rientrare al termine del suo giro ma era in linea per fare il miglior tempo, avendo fatto segnare il miglior crono nei primi due settore. Lo spagnolo sembra al momento nettamente avanti rispetto ai suoi rivali…

9.26 Tempi alti per Pedrosa, mentre torna anche Marquez

9.22 Cambio di testimone in casa Honda: Pedrosa scende in pista

9.18 Pochi giri per Marquez, giusto per ribadire la forza sua e della Honda. Pista libera in questo momento

9.14 1’30″772: PAZZESCO MARC MARQUEZ! Un passo gara davvero incredibile…

9.12 Ha ripreso a martellare Marquez, costante sull’1’31″1 nei primi due giri. Comprensibilmente più alti, invece, i tempi di Morbidelli, sull’1’32”. Il romano rientra ai box

9.08 Torna in pista Marc Marquez. Andrea Dovizioso, invece, chiude la giornata con due ore di anticipo

9.05 Difficilmente rivedremo in pista Johann Zarco. Il francese termina la sessione odierna con il miglior tempo in 1’29″867

8.57 Franco Morbidelli lascia i box per tornare in pista

8.50 Bene Miller, che si sta tenendo sull’1’31” medio

8.46 Si rivede anche Jack Miller, fin qui davvero ottimo in sella alla sua Ducati, con la quale sembra aver trovato confidenza da subito

8.42 Entra nuovamente in pista Kallio

8.35 Pochi giri anche per Smith. Non c’è molta attività in questo momento a Buriram, i team hanno raccolto già le informazioni e si avviano alla conclusione di questa tre giorni

8.26 Si rivede un po’ di attività. Scende in pista Bradley Smith

8.15 Rientra anche Kallio dopo una serie di tornate sull’1’31″8. Circuito vuoto, dunque, tutti i piloti sono fermi ai box

8.10 C’è solo Mika Kallio in questo momento in pista

8.04 Solo un installation lap per il ducatista, subito rientrato ai box

8.02 Torna in pista Andrea Dovizioso

7.58: Vi proponiamo l’aggiornamento dei tempi:

POS # RIDER GAP
1
5
J. ZARCO
1:29.867
2
35
C. CRUTCHLOW
+0.197
3
93
M. MARQUEZ
+0.276
4
42
A. RINS
+0.311
5
43
J. MILLER
+0.323
6
4
A. DOVIZIOSO
+0.325
7
30
T. NAKAGAMI
+0.589
8
53
T. RABAT
+0.609
9
26
D. PEDROSA
+0.643
10
9
D. PETRUCCI
+0.706

7.51. Migliora il proprio tempo Crutchlow che si porta in seconda posizione a 197 millesimi da Zarco.

7.38: Miller gira sul passo dell’1’31″alto simulando comunque un discreto passo gara. Dopo una sequenza di 4 tornate l’australiano torna ai box.

7.32: 10′ di silenzio rotto da Miller che si esibisce ancora una volta in pista.

7.23: Un semplice installation lap per loro, fatto evidentemente per fare un test sulle gomme.

7.21: Tornano in pista sia Marquez che Dovizioso dopo 20′ di assenza.

7.14: Siamo alle 13.14 locali e non è escluso che ci sia un break per il pranzo.

7.07: Si gira decisamente poco sul circuito Buriram. Solo Miller inanella qualche giro su un passo però decisamente lento..

7.00: Facciamo il punto della situazione con l’ordine dei tempi aggiornato:

POS # RIDER GAP
1
5
J. ZARCO
1:29.867
2
35
C. CRUTCHLOW
+0.197
3
93
M. MARQUEZ
+0.276
4
42
A. RINS
+0.311
5
43
J. MILLER
+0.323
6
4
A. DOVIZIOSO
+0.325
7
53
T. RABAT
+0.609
8
26
D. PEDROSA
+0.643
9
9
D. PETRUCCI
+0.706
10
46
V. ROSSI
+0.770

6.52: Che passo Marquez! 1’31″1/1’31″2/1’31″3/1’31″2. Davvero impressionante.

6.41: 1’29″867 per Zarco!!!! Velocissimo il francese sulla Yamaha. Desta sensazione quello che il transalpino riesce a fare rispetto ai problemi dei due piloti ufficiali sulla M1.

6.32: In difficoltà Valentino Rossi: giri sull’1’32” per il Dottore sempre in difficoltà con l’elettronica.

6.24: 1’31″5/1’31″6 Marquez viaggia con questa velocità di crociera, dimostrando grande sicurezza.

6.18: Una giornata in salita per Jorge Lorenzo, lontano parente rispetto a quanto visto a Sepang due settimane fa con la GP18. Solo 13° e mai in feeling con la sua moto.

6.12: Colpo gobbo d Rabat che si inserisce davanti a Valentino Rossi con la sua Ducati (1’30″476) e si prende la decima piazza, è undicesimo ora il “Dottore”.

6.04 Tornano in pista Marquez e Dovizioso che girano sul passo dell’1’31” esibendo un ottimo passo.

6.00: Di seguito l’aggiornamento dei tempi:

POS # RIDER GAP
1
5
J. ZARCO
1:29.994
2
93
M. MARQUEZ
+0.149
3
35
C. CRUTCHLOW
+0.156
4
42
A. RINS
+0.184
5
43
J. MILLER
+0.196
6
4
A. DOVIZIOSO
+0.396
7
53
T. RABAT
+0.482
8
26
D. PEDROSA
+0.516
9
9
D. PETRUCCI
+0.579
10
46
V. ROSSI
+0.643

5.53 Sorprende Jack Miller entrato in simbiosi con la sua Ducati facilmente. Attualmente in quinta posizione l’australiano del Team Pramac.

5.42 Nuovamente in pista anche Dovizioso. Il forlivese sta provando nuovi componenti sulla moto non andando oltre tempi sull’1’32”.

5.31 Ottima anche la consistenza del passo gara di Rins che in 1’31/4 – 1’31″5 fa capire di disporre di un gran set-up sulla sua moto.

5.23 Si torna a sentire rumore in pista con Crutchlow che inanella una serie di giri sul passo dell’1’31” alto.

5.11: Non ci sono miglioramenti sostanziali in questa fase e si lavora prevalentemente sul passo gara.

5.04: Non si gira in questo momento, i piloti stanno facendo il punto della situazione coi propri tecnici.

5.00: Di seguito l’aggiornamento dei tempi ottenuti: risale la china Valentino Rossi che si porta in decima posizione.

POS # RIDER GAP
1
5
J. ZARCO
1:29.994
2
93
M. MARQUEZ
+0.149
3
35
C. CRUTCHLOW
+0.156
4
42
A. RINS
+0.184
5
43
J. MILLER
+0.196
6
4
A. DOVIZIOSO
+0.396
7
53
T. RABAT
+0.482
8
26
D. PEDROSA
+0.516
9
9
D. PETRUCCI
+0.579
10
46
V. ROSSI
+0.643

4.51: A rompere il silenzio ci pensa Zarco che in 1’29″994 abbatte il muro dell’1’30” strappando la prima posizione a Marquez.

4.40: I piloti rientrano tutti ai box per fare un po’ il bilancio della situazione.

4.34: Un grand passo quello del Cabronçito sempre sull’1’30”, a testimonianza della grande confidenza con questo tracciato del pacchetto nippo-spagnolo.

4.30: Dopo un momento di pausa, arriva Marquez che in 1’30″143 fa capire di essere in palla anche oggi conquistando la prima posizione con 7 millesimi di vantaggio su Crutchlow

4.24: Crutchlow lascia il segno ed in sella alla Honda LCR sigla il crono di 1’30″150.

4.15: Arriva Miller che con la Ducati Pramac stampa un gran crono di 1’30″190 ed è secondo mentre Dovizioso scivola in terza posizione

4.08: Grande crono di Rins che si prende ora la vetta della graduatoria con il tempo di 1’30″178

4.01 La prima ora è giunta al termine e davanti al gruppo ci sono le Ducati di Jack Miller e Andrea Dovizioso. Terzo Crutchlow, poi Zarco, Pedrosa e Marquez con Rossi a chiudere i primi dieci. In questi primi 60 minuti Iannone ha preferito tornare sulla vecchia carena, mentre Dovizioso si sta concentrando sull’ultima evoluzione aerodinamica. Per quanto riguarda Lorenzo lavoro comparativo tra GP17 e GP18.

3.51 Si fa vedere Zarco con la Yamaha del Team Tech3, piazzandosi in quinta posizione a 315 millesimi dalla vetta e dimostrando di saper interpretare bene la moto di Iwata pur non essendo quella ufficiale.

3.36 Marquez e Pedrosa sono in sesta e settima posizione a 331 e 332 millesimi di secondo dal vertice inanellando tantissimi giri.

3.22 Valentino Rossi in difficoltà. Solo 1’30″888 per il “Dottore” a 719 millesimi dalla vetta occupata ora da Dovizioso.

3.17 Jack Miller scatenato in questo inizio di turno con tornate super veloci con miglior tempo di 1’30″185 a prendersi la vetta della graduatoria mentre i big ancora aspettano.

3.12 Jack Miller scatenato in questo inizio di turno con tornate super veloci con miglior tempo di 1’30″185 a prendersi la vetta della graduatoria mentre i big ancora aspettano.

3.06 Il sipario si è alzato alle ore 9;00 locali, le 3:00 in Italia. Tito Rabat è stato il primo pilota a scendere in pista per quest’ultima giornata di test che si concluderà alle ore 17:00

3.00 Buongiorno e bentrovati alla DIRETTA LIVE dell’ultima giornata dei test in Thailandia della MotoGP

Foto: Valerio Origo

Lascia un commento

scroll to top